Box Office Italia, 10 giorni senza mamma vola in testa - delude Alita, male Un'Avventura

Alita solo 3° al debutto italiano.

Un successo a sorpresa. Dopo il 2° posto della scorsa settimana, 10 giorni senza Mamma è balzato in testa al box office italiano, incassando ben 1.911.358 euro in 24 ore. Tenuta strepitosa per la commedia Medusa, che è così arrivata ai 4.5 milioni di euro totali. Sconfitto Clint Eastwood, scivolato in seconda posizione con The Mule. Altri 1.444.229 euro in tasca per il film Warner, che ha così abbattuto il muro dei 4 milioni totali.

Deludenti, inutile girarci attorno, le new entry. Alita di Robert Rodriguez, uscito in 459 copie, ha incassato solo 1.031.935 euro in 4 giorni, con una media di 2.248 euro a copia. Non propriamente un debutto da applausi. Premiato al Festival di Berlino per la miglior sceneggiatura, La Paranza dei Bambini ha invece raccolto 644.974 euro in 5 giorni, con una media inferiore ai 2000 euro, ma il vero flop del fine settimana è quello targato Un'Avventura. Ben 361 copie per il 'musicarello' LuckyRed, con solo 375.964 euro incassati al debutto. Media di 1.041 euro a copia e 59.302 spettatori paganti. Un bel buco nell'acqua.

Per il resto Green Book ha incassato un altro milione, arrivando ai 5 totali, con Dragon Trainer 3 a quota 6.5 milioni di euro e Il Primo Re con 2 milioni in tasca. Rex - Un cucciolo a Palazzo ha esordito con 412.098 euro in 4 giorni, mentre l'horror Crucifixion con 338.859 euro.

Weekend affollato anche il prossimo grazie alle uscite di Modalità Aereo, Quello che Veramente Importa, Copia Originale, Un uomo Tranquillo, The Lego Movie 2, The Front Runner, Parlami di Te, Land, L'ingrediente segreto e In The Same Boat.

  • shares
  • Mail