Rob Zombie rivela di aver pensato ad un musical ispirato al suo horror “La casa dei 1000 corpi”

Il rocker e regista Rob Zombie durante un’intervista rivela di aver caldeggiato l’idea di un musical ispirato al suo horror di culto “La casa dei 1000 corpi”.

Il rocker e regista Rob Zombie durante una recente ospitata al talk show di Larry King ha rivelato che secondo lui il suo horror d’esordio, il cult La casa dei 1000 corpi, potrebbe benissimo diventare un musical di Broadway.

 

[quote layout=”big”]Per quanto possa sembrare folle, sento che il mio primo film La casa dei 1000 corpi, che è piuttosto campy in un modo bizzarro, ed è per questo che all’epoca non ero così soddisfatto, penso che sarebbe stato un grande musical di Broadway. Perché oggi Broadway è Spider-Man, è la Famiglia Addams, è Spamalot, hai presente? Quindi penso che quel film si tradurrebbe bene, perché è semplicemente assurdo.[/quote]

 

La casa dei 1000 corpi oltre ad una distribuzione travagliata alla sua uscita venne accolto male dalla critica d’oltreoceano nonostante Zombie avesse allestito un tributo agli horror degli anni ’70 davvero intrigante, costellando il film di volti noti del genere come Karen Black (Ballata macabra, Trilogia del terrore), Bill Moseley (Non aprite quella porta – Parte II) e Sid Haig (Spider Baby, Blood Bath) meglio noto come il Capitano Spaulding.

 

 

 

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

 

 

Fonte: Dread Central