Chris Hemsworth sarà Hulk Hogan nel biopic diretto da Todd Phillips

Solo Thor poteva interpretare Hulk Hogan in sala.

Da Thor al wrestling. Chris Hemsworth sarà il mitologico Hulk Hogan in un biopic che vedrà Todd Phillips, padre di Una notte da Leoni, alla regia. Parola dell'Hollywood Reporter. A sceneggiare la pellicola Scott Silver, già autore dello script di The Joker, prossimo film di Phillips.

Il progetto sarebbe ad un passo da Netflix. A produrre il tutto Michael Sugar, premio Oscar con Spotlight, Phillips e Bradley Cooper, Hemsworth e Eric Bischoff. La pellicola dovrebbe concentrarsi sugli anni che videro Hogan diventare una celebrità a livello globale. Oggi 65enne, Hulk divenne mito tra la metà degli ottanta e gli anni novanta, entrando nella WWE Hall of Fame il 2 aprile 2005. Dodici volte campione del mondo, avendo vinto sei volte il WWF World Heavyweight Championship e sei volte il WCW World Heavyweight Championship, è ad oggi il terzo wrestler con il maggior numero di giorni combinati da WWF Champion. L'ultima parte della sua esistenza, segnata dallo 'scandalo Gawker', non verrà minimamente presa in esame.

Per raggiungere un accordo, i produttori avrebbero lavorato mesi. A breve in sala con l'ultimo capitolo degli Avengers, Chris Hemsworth tornerà al cinema in estate con il 'reboot' di Men in Black. Phillips, invece, sarà al cinema il 3 ottobre prossimo con The Joker, dopo aver prodotto A Star is Born, candidato agli Oscar.

  • shares
  • Mail