Razzie Awards 2019, i vincitori: peggior film Holmes & Watson - surreale doppietta per Melissa McCarthy

Nominata agli Oscar eppure eletta peggior attrice dell'anno. Lo strano caso di Melissa McCarthy.

Come tradizione insegna, a 24 ore dagli Oscar sono stati assegnati i Razzie Awards, premi che ogni anno vanno al 'peggio' visto ad Hollywood. A vincere la 39esima edizione lo sbertucciato Holmes & Watson, massacrato dalla stampa americana. Peggior film, regista, remake/sequel e peggior attore non protagonista (John C. Reilly). Un vero filotto per il titolo Sony / Columbia, in Italia ancora mai visto, con Melissa McCarthy, meritatamente nominata agli Oscar grazie alla strepitosa prova in 'Can You Ever Forgive Me?', protagonista di una clamorosa doppietta.

Peggior attrice dell'anno grazie a Pupazzi senza gloria e Life of the Party, ma vincitrice anche di un immediato Redeemer Award proprio per 'Can You Ever Forgive Me?'. Esattamente 10 anni fa Sandra Bullock vinse un Razzie come peggior attrice in 'A proposito di Steve'. Ritirato il premio, l'attrice conquistò l'Oscar dopo 24 ore grazie a The Blind Side. Chissà se la McCarthy potrà replicare l'incredibile evento.

Donald Trump ha fatto suoi i riconoscimenti come peggior attore e come peggior coppia (insieme alla sua meschinità) grazie ai film Death of a Nation & Fahrenheit 11/9. Il doc di Moore ha conquistato anche il premio per la peggior attrice non protagonista, andato a Kellyanne Conway. Peggior sceneggiatura dell'anno quella di Cinquanta sfumature di rosso.

Razzie Awards 2019

i vincitori

Peggior film
Holmes & Watson

Peggior attrice

Melissa McCarthy / The Happytime Murders and Life of the Party

Peggior attore

Donald J. Trump / Death of a Nation and Fahrenheit 11/9


Peggior attore non protagonista

John C. Reilly / Holmes & Watson

Peggior attrice enon protagonista
Kellyanne Conway / Fahrenheit 11/9

Peggior coppia

Donald J, Trump & la sua costante meschinità - Death of a Nation & Fahrenheit 11/9

Peggior Remake, Reboot o Sequel
Holmes & Watson

Peggior regista
Etan Cohen / Holmes & Watson

Peggior sceneggiatura
Fifty Shades Freed, Screenplay by Niall Leonard, from the Novel by E.L. James

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail