Oscar 2019: Stan Lee celebrato durante il video "In Memoriam"

Il compianto Stan Lee omaggiato durante gli Oscar 2019 nel video "In Memoriam".

[Per guardare il video "In Memoriam" clicca sull'immagine in alto]

 

Durante la 91esima edizione dei Premi Oscar ha proiettato il consueto video celebrativo "In Memoriam", che quest'anno ha incluso il compianto Stan Lee scomparso nel novembre 2018 all'età di 95 anni. Lee è stato ricordato insieme ad attori come Burt Reynolds e Margot Kidder (La Lois Lane dei film di Superman), registi come Ermanno Olmi, Bernardo Bertolucci e Miloš Forman e autori come Neil Simon e William Goldman.

Nel video Lee è stato accreditato come autore di fumetti e produttore esecutivo. Oltre ad essere ricordato come il papà di Spider-Man e per aver creato molti altri supereroi iconici, Lee ha guidato la Marvel Comics ed è noto agli spettatori per i suoi spassosi e autoironici cameo nei film dell'Universo Cinematografico Marvel.

Durante la cerimonia di premiazione, Spider-Man: Un nuovo universo ha vinto come Miglior film d'animazione e durante il loro discorso di accettazione, come riporta il sito Indiewire, il co-regista Bob Persichetti ha tentato di ringraziare Lee e il collega della Marvel Steve Ditko per il loro impatto sul film prima che fossero congedati senza tanti complimenti. In seguito, Persichetti è stato in grado di ringraziare Lee e Ditko nel backstage nella sala adibita alle interviste, mentre il suo collega, Rodney Rothman, ha anche twittato un grazie a Lee. Sempre su Twitter anche l'attrice Ming-Na Wen, nota per il ruolo dell'agente Melinda May nella serie tv Agents of S.H.I.E.L.D., ha voluto ringraziare Lee definendolo "Il nostro Generalissimo" prima di citare e lodare i premi vinti da "Spider-Man: Un nuovo universo" e Black Panther che ricordiamo ha portato a casa ben tre statuette per scenografia, costumi e colonna sonora.

 






 

 

Fonte: CBR / Indiewire

 

 

  • shares
  • Mail