E poi c'è Katherine: trailer italiano della commedia con Emma Thompson e Mindy Kaling

E poi c'è Katherine: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia con Emma Thompson nei cinema italiani dal 12 settembre 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Adler Entertainment ha reso disponibile il trailer italiano di E poi c'è Katherine (Late Night), la commedia che ha entusiasmato il Sundance Film Festival in arrivo nei cinema italiani il 12 settembre.

 

La trama ufficiale:

 

Katherine Newbury (il Premio Oscar Emma Thompson) è una conduttrice pionieristica e leggendaria nel circuito dei talk show di tarda notte. Quando viene accusata di essere una "donna che odia le donne", mette in atto delle azioni precise e Molly (Mindy Kaling) viene assunta come l'unica donna nella stanza degli scrittori maschili di Katherine. Ma Molly potrebbe essere arrivata un po' in ritardo, dato che la formidabile Katherine affronta anche la realtà dei bassi ascolti e un'azienda che vuole comunque sostituirla. Molly, volendo dimostrare che non è stata assunta semplicemente perché donna, è determinata ad aiutare Katherine rivitalizzando il suo spettacolo e la sua carriera, e forse effettuando anche cambiamenti più grandi allo stesso tempo.

 

Il film è diretto dalla regista Nisha Ganatra (Cake, Transparent) e scritto da Mindy Kaling che ha basato la sceneggiatura su alcune delle sue esperienze a Hollywood. Il cast è completato da Max Casella, Hugh Dancy, John Lithgow, Denis O'Hare, Reid Scott e Amy Ryan.

 

 

 

Late Night: trailer della commedia con Emma Thompson e Mindy Kaling

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Amazon Studios ha reso disponibile un primo trailer di Late Night. Il film è scritto e interpretato da Mindy Kaling (The Office, The Mindy Project) nei panni del nuovo autore di un popolare talk show condotto dalla vincitrice dell'Oscar Emma Thompson. Il film è stato presentato in anteprima al Sundance all'inizio di quest'anno suscitando un entusiasmo tale che ha spinto Amazon ad investire nella distribuzione del film ben 13 milioni di dollari solo per i diritti negli Stati Uniti.

Il trailer mostra la brutale vecchia scuola della disillusa Katherine di Emma Thompson contro l'entusiasmo della giovane e motivata Molly, interpretata da Mindy Kaling. Katherine licenzia dipendenti a raffica solo perché ne ha il potere, poco prima che Molly si presenti in quello che lei ritiene sia il suo lavoro dei sogni. Dopo un primo approccio tra le due, la trama si trasforma nel tentativo di salvare il personaggio di Thompson dal perdere il lavoro come conduttrice di un popolare talk show.

"Late Night" è incentrato su Emma Thompson nei panni di Katherine Newbury, conduttrice pionieristica e leggendaria nel circuito dei talk show in onda a tarda notte. Le cose cambiano quando viene accusata di essere una "donna che odia le donne". Poco dopo inserisce una discriminazione costruttiva nella lista delle cose da fare e Molly viene ingaggiata come unica donna nel suo team di autori. Molly si imbatte in una brutta situazione mentre Katherine si trova di fronte ad ascolti in picchiata, con la rete desiderosa di sostituirla. Molly si mette quindi alla prova per dimostrare che la sua non è solo un'assunzione obbligata e decide di aiutare Katherine a rivitalizzare il suo show e la sua carriera, ignara che le sue azioni potrebbero apportare un cambiamento ben più grande di quello a cui mirava.

Mindy Kaling ha basato la sceneggiatura su alcune delle sue esperienze a Hollywood. In un'intervista Kaling ha spiegato che non voleva dipingere nessuno in questo film come un cattivo a tutto tondo.

Ovviamente sto facendo un film comico, quindi le cose sono esagerate per l'effetto comico, ma mi sono successe cose simili nella mia carriera. Non è tanto il fatto che le persone che ritraggo nel film siano bigotte è che sono protette dallo status quo. Ma ognuna di queste persone nel film cambia. Non sono cattivi. Si evolvono.

 

Il film è diretto da Nisha Ganatra e il cast comprende anche Max Casella, Hugh Dancy, John Lithgow, Denis O'Hare, Reid Scott e Amy Ryan. "Late Night" debutta nelle sale americane il 7 giugno 2019.

 

 

Fonte: Collider

 

 

  • shares
  • Mail