Captain Marvel: il capo dei Marvel Studios difende un buco nella trama del film

Kevin Feige boss dei Marvel Studios, ha cercato di spiegare un evidente buco nella trama di “Captain Marvel”.

 

ATTENZIONE!!! l’articolo conitiene SPOILER sul film Captain Marvel

 

Il boss dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha voluto dire la sua su un evidente buco nella trama di Captain Marvel riguardo al ritardo di Nick Fury nel convocare Carol Danver all’ultimo istante.

[quote layout=”big”]Beh, direi due cose. Una, lei dice che deve essere una vera emergenza, giusto? Sì …L’altra cosa che direi è: come fate a sapere che non l’ha mai fatto? Come fate a sapere che non è successo prima? Non l’avevamo mai visto premerlo prima, non significa che non l’abbia mai fatto.[/quote]

 

 

In “Captain Marvel”, Carol Danvers prende il cercapersone anni ’90 di Nick Fury lo modifcia e lo restituisce a Nick Fury avvertendolo di utilizzarlo solo come estrema ratio. E’ chiaro che Fury non si aspettava che un team potente quanto gli Avengers non riuscisse nell’impresa di fermare Thanos.

“Avengers: Endgame” in uscita nei cinema italiani il 4 aprile.

 

Fonte: Screenrant

 

 

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →