Forrest Gump, arriva il remake di Bollywood

Bollywood annuncia il remake di Forrest Gump, capolavoro del 1994 di Robert Zemeckis.

25 anni dopo aver vinto sei Oscar (compresi miglior film, regista, sceneggiatura non originale e attore protagonista) e aver incassato 677,945,399 dollari in tutto il mondo, Forrest Gump andrà incontro ad un clamoroso remake indiano.

Aamir Khan, divo di Bollywood, co-produrrà e interpreterà “Lal Singh Chaddha”, questo il titolo della pellicola, diretta da Advait Chandan. Il progetto è stato presentato oggi, per il il 54° compleanno di Khan, all'interno di un vero e proprio evento mediatico a Mumbai. "Abbiamo acquistato i diritti dalla Paramount", ha detto Khan ai giornalisti, aggiungendo: "Ho sempre amato la sceneggiaura di Forrest Gump. È una storia meravigliosa. È un film che fa stare bene. È un film per tutta la famiglia". Khan ha poi rivelato che le riprese della pellicola inizieranno da ottobre.

Appare evidente come parte della trama muterà, adattandosi alla storia indiana. Tratto dall'omonimo romanzo di Winston Groom del 1986, Forrest Gump divenne immediatamente un classico, nel 1994, portando Tom Hanks a vincere il suo 2° Oscar consecutivo come miglior attore protagonista dopo quello vinto grazie a Philadelphia.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail