The Suicide Squad di James Gunn sarà un reboot totale

“The Suicide Squad” di James Gunn sarà un reboot totale, la conferma del produttore Peter Safran.

The Suicide Squad di James Gunn sarà un reboot totale e non un riavvio blando come era stato riportato in precedenza, a confermarlo Peter Safran produttore dell’Universo Esteso DC.

In una nuova intervista il produttore Peter Safran ha parlato di “The Suicide Squad” come di una ripartenza per la Task Force X.

[quote layout=”big”]Prima di tutto non lo chiamiamo Suicide Squad 2 perché è un reboot totale, quindi è The Suicide Squad e penso che la gente dovrebbe essere estremamente entusiasta di questo. E’ tutto quello che ti aspetteresti da una sceneggiatura di James Gunn e penso che questo la dica lunga su qualcosa che promette molto e che riusciremo a realizzare. E’ stato tutto gestito in modo incredibilmente elegante e tutti sanno che Suicide Squad è la priorità di oggi e che finirà quel film e poi tutti sanno che il suo prossimo film sarà Guardiani. Penso sia la scelta migliore per tutti e due i mondi, per i fan e per James Gunn stesso.[/quote]

 

È stato riferito che Margot Robbie sarà della partita e che invece non ci sarà Will Smith nel ruolo di Deadsht con Idris Elba che pare sia in trattative per sostituirlo. “The Suicide Squad” arriverà nei cinema il 6 agosto 2021.

 

 

Fonte: JoBlo