Stasera in tv: "Deadpool" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "Deadpool", film d'azione con supereroi del 2016 diretto da Tim Miller e interpretato da Ryan Reynolds, Ed Skrein, Morena Baccarin, Brianna Hildebrand, T. J. Miller e Gina Carano.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Ryan Reynolds: Wade Wilson / Deadpool
Ed Skrein: Francis Freeman / Ajax
Morena Baccarin: Vanessa Carlysle
Andre Tricoteux: Piotr "Peter" Rasputin / Colosso
Brianna Hildebrand: Ellie Phimister / Testata Mutante Negasonica
T. J. Miller: Jack Hammer III / Weasel
Gina Carano: Angel Dust
Leslie Uggams: Al
Jed Rees: Reclutatore
Karan Soni: Dopinder
Style Dayne: Jeremy
Kyle Cassie: Gavin Merchant
Isaac C. Singleton Jr.: Boothe
Rob Hayter: Bob

Doppiatori originali

Stefan Kapičić: Piotr "Peter" Rasputin / Colosso

Doppiatori italiani

Francesco Venditti: Wade Wilson / Deadpool
Frank Messina: Francis Freeman / Ajax
Francesca Manicone: Vanessa Carlyse
Ivan Melkumjan: Piotr "Peter" Rasputin / Colosso
Gaia Bolognesi: Ellie Phimister / Testata Mutante Negasonica
Simone Crisari: Jack Hammer III / Weasel
Benedetta Ponticelli: Angel Dust
Rita Savagnone: Al
Riccardo Niseem Onorato: Reclutatore
Alessandro Budroni: Dopinder
Riccardo Suarez: Jeremy
Alessandro Messina: Gavin Merchant
Manfredi Aliquò: Boothe

 

Trama e recensione


 

Basato sul personaggio dell'eroe più anticonvenzionale della Marvel Comics, Deadpool racconta la storia di Wade Wilson, partendo dal suo passato come ex membro delle forze speciali che, dopo essere stato sottoposto a un esperimento illegale che gli dona poteri di guarigione accelerata, diventa un mercenario adottando l'alter ego Deadpool. Armato con le sue nuove abilità, e con un cinico e contorto senso dell'umorismo, Deadpool dà la caccia all'uomo che ha quasi distrutto la sua vita.

 

 

Curiosità




  • A Ryan Reynolds è stato permesso di mantenere il costume di Deadpool dopo che le riprese erano terminate (Tecnicamente l'attore non ha chiesto, né ha dato a nessuno la possibilità di riaverlo). Quando la 20th Century Fox lo ha scoperto, a loro onestamente non importava e gli hanno permesso di tenerlo.

  • Il costume di Deadpool in origine aveva uno strato muscolare sottostante, ma ha dovuto essere rimosso: Ryan Reynolds era così muscoloso che il costume lo faceva sembrare troppo massiccio.

  • Dopo che Vanessa e Wade hanno giocato a skee e stanno scambiando i loro biglietti vincenti per i premi, un grosso cane imbalsamato che indossa un costume di Deadpool può essere visto appeso dietro il bancone. E' un riferimento a Dogpool, una versione canina di Deadpool di un universo alternativo.

  • Nelle scene in cui ha a che fare con il ragazzo stalker che consegna la pizza, Wade indossa una maglietta con un ritratto di Bea Arthur sul davanti. Si tratta di è un riferimento al fatto che nei fumetti Deadpool ha un'infatuazione per Arthur ed è un fan della sitcom Cuori senza età (1985).

  • Nei fumetti Marvel Vanessa è una mutante mutaforma che utilizza lo pseudonimo di Copycat. Nel film Morena Baccarin omaggia la sua versione a fumetti quando afferma di aver "interpretato molti ruoli".

  • Nei fumetti Testata Mutante Negasonica è in realtà una telepate e una mutante chiaroveggente. Le sue abilità sono state cambiate per il film a causa del fatto che gli sceneggiatori pensavano che darle dei poteri "esplosivi" sarebbe stato più adatto al suo nome.

  • Testata Mutante Negasonica (Negasonic Teenage Warhead) prende il nome da una canzone del gruppo rock dei "Monster Magnet".

  • La tazza Starbucks vista all'inizio del film riporta la scritta "Rob L", un cenno al fumettista Rob Liefeld creatore di Deadpool.

  • La scena dello stalker che consegna la pizza è presa direttamente dal numero 10 della serie a fumetti di Deadpool del 2008, con l'unica differenza che nel film l'incontro è avvenuto prima che Wade diventasse Deadpool, mentre nel fumetto era già Deadpool.

  • Daniel Cudmore, che ha interpretato Colossus in X-Men 2 (2003) e X-Men - Giorni di un futuro passato (2014), ha rifiutato di riprendere il ruolo in questo film. È stato sostituito da Andre Tricoteux. Cudmore era scontento dell'idea di fare solo il lavoro di motion-capture mentre un altro attore avrebbe recitato le sue battute.

  • Il castello utilizzato per la scuola di Xavier in questo film è stata utilizzata anche in Smallville (2001), Disney's Descendants (2015), Arrow (2012) e Big Time Movie (2012).

  • I personaggi Marvel Cannonball e Garrison Kane sono stati cancellati dalle successive riscritture della sceneggiatura, con quest'ultimo omesso in particolare a causa delle preoccupazioni di budget per la CG richiesta per le sue armi cibernetiche, e il primo è stato omesso per le preoccupazioni che sarebbe risultato un personaggio troppo "stupido bifolco".

  • Stan Lee ha scherzato dicendo che la sua più grande lamentela per il suo cameo (nei panni di un DJ nello strip club) è di non essere riuscito a passare abbastanza tempo con le attraenti attrici che interpretavano le spogliarelliste.

  • Tim Miller e Ryan Reynolds hanno pianto quando hannovisto il costume finito, con Reynolds che ha spiegato: "Abbiamo combattuto come l'inferno....per rendere questo il più fedele film basato su un fumetto che i fan degli adattamenti cinematografici abbiano mai visto. È stato difficile da realizzare e un'impresa, ma siamo così felici di come è riuscito".

  • Deadpool come originariamente creato era solo un clone del personaggio di DC Comics Deathstroke (alias Slade Wilson) di Rob Liefeld. Non è stato fino a quando altri scrittori e artisti non hanno fatto appello al personaggio che è diventato il Deadpool che i fan conoscono e amano.

  • Deadpool è diventato il primo film della Marvel ad essere nominato per il miglior film-musical o commedia ai Golden Globes.

  • Tim Miller ha spiegato che Colossus è stata una creazione esclusivamente in CG nel film perché, come fan del personaggio, non aveva mai pensato che la versione di Daniel Cudmore fosse abbastanza accurata rispetto ai fumetti e voleva mostrare il personaggio come "questo tipo mostruoso".

  • Taskmaster è stato inserito nella sceneggiatura ad un certo punto, ma è stato tagliato poiché troppo costoso e soprattutto perché è Marvel ad avere ancora i diritti sul personaggio.

  • Durante il combattimento sull'autostrada c'è un'uscita per Parker Avenue; Deadpool è stato spesso un alleato / antagonista di Spider-Man aka Peter Parker.

  • Un dirigente della Fox ha descritto il film come "Una pazza giornata di vacanza incontra Assassini nati - Natural Born Killers", definizione che i realizzatori hanno ritenuto accurata.

  • Il film si svolge nella cronologia resettata dell'universo cinematografico degli X-Men riavviato in X-Men: Giorni di un futuro passato e X-Men: Apocalisse. Il film si svolge 33 anni dopo "X-Men: Apocalisse".

  • La sequenza di apertura "cristallizzata" è stata ispirata dal cortometraggio di Adam Berg, Carousel (2009), che mostra due minuti di un evento sospeso nel tempo. Ryan Reynolds è rimasto impressionato dal corto e Berg è stato per un breve periodo uno dei candidati a dirigere Deadpool.

  • Un focus immediato durante la pre-produzione è stato il costume di Deadpool, con Russ Shinkle e Film Illusions assunti per creare il costume. Shinkle ha osservato che "La verisone del fumetto è alquanto esagerata in termini di fisico" e hanno cercato di bilanciarlo con la realtà.

  • Il film è uno spin-off di uno spin-off. Il film è uno spin-off di X-Men le origini: Wolverine (2009) e uno spin-off di X-Men (2000). Ryan Reynolds ha debuttato come Deadpool in "X-Men: le origini: Wolverine".

  • Il film è considerato un remake del film d'azione Crank (2006). In quel film, Jason Statham interpreta il ruolo di Chev Chelios, un assassino professionista che cerca vendetta sulla sua nemesi che gli ha iniettato un veleno letale che lo ucciderà quando il suo battito cardiaco diminuirà, diventando apparentemente indistruttibile. In questo film, Wade Wilson cerca vendetta su Ajax quando gli inietta un siero che gli conferisce poteri mutanti, ma come conseguenza lo lascia sfigurato creando Deadpool.

  • Topolino nascosto: quando Deadpool si reca alla X-Men Mansion per ottenere l'aiuto degli X-Men, tra le siepi in giardino si vede un Topolino nascosto.

  • Durante il cameo di Stan Lee come D.J. allo strip club, se si guarda da vicino si può vedere che Lee indossa al collo delle cuffie di Deadpool.

  • Le due pistole che utilizza Deadpool sono delle IWI (Israel Weapon's Industries) Desert Eagle Mark XIX.50 Action express.

  • Il film costato 58 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 783.


La colonna sonora




  • Le musiche originali del film sono di Tom Holkenborg meglio noto come Junkie XL, che si è occupato anche della colonna sonora di Batman v Superman: Dawn of Justice oltre ad aver musicato The Amazing Spider-Man 2 (con Hans Zimmer), 300: L'alba di un impero, Divergent, Mad Max: Fury Road e il remake Point Break.

  • Il compositore Junkie XL ha osservato che Deadpool nel film fa solo riferimenti musicali antecedenti al 1990, e quindi ha utilizzato sonorità degli anni '80, che includevano sintetizzatori, un Oberheim e un Synclavier per la colonna sonora del film. Holkenborg ha apprezzato il fatto che il classico suono del sintetizzatore fosse originariamente imponente e portentoso, ma suonava stupido e strano per il pubblico moderno, il suono perfetto per una parodia di supereroi.

  • La colonna sonora include anche brani di Salt N Pepa, George Michael, Juice Newton, Neal Sedaka, DMX e Teamheadkick.


TRACK LISTINGS:

1. Angel of the Morning - Juice Newton
2. Maximum Effort - Junkie XL
3. Small Disruption - Junkie XL
4. Shoop - Salt N Pepa
5. Twelve Bullets - Junkie XL
6. Man In a Red Suit - Junkie XL
7. Liam Neeson Nightmares - Junkie XL
8. Calendar Girl (1999 Remastered Version) - Neil Sedaka
9. The Punch Bowl - Junkie XL
10. Back to Life - Junkie XL
11. Every Time I See Her - Junkie XL
12. Deadpool Rap - Teamheadkick
13. Easy Angel - Junkie XL
14. Scrap Yard - Junkie XL
15. This Place Looks Sanitary - Junkie XL
16. Watership Down - Junkie XL
17. X Gon' Give It to Ya (Radio Edit) - DMX
18. Going Commando - Junkie XL
19. Let's Try to Kill Each Other - Junkie XL
20. Stupider When You Say It - Junkie XL
21. Four or Five Moments - Junkie XL
22. A Face I Would Sit On - Junkie XL
23. Careless Whisper - George Michael

 

 

[Per guardare il video musicale clicca sull'immagine in alto]

 

 

 

  • shares
  • Mail