Jiu Jitsu: Nicolas Cage combatterà alieni in un action con arti marziali

Nicolas Cage nel cast di "Jiu Jitsu", il bizzarro action fantascientifico con arti marziali e alieni di Dimitri Logothetis.

 

Dopo aver risollevato la sua carriera con l'acclamata interpretazione nell'horror Mandy e aver doppiato Peter Parker / Spider-Man nel film d'animazione Spider-man - Un nuovo universo, Nicolas Cage tornerà in un bizzarro mix di alieni e arti marziali dal titolo Jiu Jitsu, titolo che ha tutte le carte in regola per diventare sia un classico di culto per gli amanti dei B-movies che qualcosa da stroncare senza pietà per la critica più snob (naturalmente il sottoscritto tifa per Cage e gli alieni).

Se il bizzarro mix di invasori alieni, Nicolas Cage e arti marziali non è bastato a destare la vostra curiosità, a seguire c'è la trama che rende il tutto ancor più intrigante.

 

Ogni sei anni, un antico ordine di esperti combattenti di Jiu Jitsu affronta un temibile invasore alieno in una battaglia per la Terra. Per migliaia di anni, i combattenti che proteggono la Terra hanno giocato secondo le regole...fino ad ora. Quando Jake Barnes (Alain Moussi), un famoso eroe di guerra e maestro combattente di Jiu Jitsu, si rifiuta di affrontare Brax, l'indomito leader degli invasori, il futuro dell'umanità è in bilico. Ferito e affetto da grave amnesia, Jake viene catturato da una squadra militare non equipaggiata per combattere l'implacabile intruso che è sceso sul pianeta. Dopo un brutale attacco alieno alla squadra militare, Jake viene salvato da Wylie (Nicolas Cage), e una squadra di compagni combattenti di Jiu Jitsu che devono aiutarlo a recuperare la memoria e recuperare le forze per riunirsi e sconfiggere Brax in un'epica battaglia che determinerà ancora una volta il destino dell'umanità.

 

 

Nicolas Cage nel film sarà co-protagonista al fianco dell'attore, stuntman e artista marziale canadese Alain Moussi, all'attivo per lui un ruolo da protagonista nei due recenti reboot del franchise Kickboxer -Il nuovo guerriero, che hanno visto il ritorno di Jean-Claude Van Damme come mentore di Moussi in Kickboxer - La vendetta del guerriero (2016) e Kickboxer: Retaliation (2018). Moussi ha inoltre recitato nella serie web Street Fighter: Resurrection e nella recente serie tv Titans. L'attore è anche uno stuntman di alto profilo che ha lavorato a successi come X-Men: Giorni di un futuro passato, l'imminente Shazam!, la serie tv American Gods e il live-action Suicide Squad. Moussi è cintura nera di jūjitsu, taekwondo, kickboxing e arti marziali miste.

"Jiu Jitsu" è diretto da Dimitri Logothetis che ha già collaborato in precedenza con Alain Moussi.

Dopo aver reintrodotto con successo il franchise di "Kickboxer" per una nuova generazione di fan delle arti marziali con il sesto e settimo capitolo della serie, ci siamo cimentati con un franchise di arti marziali di fantascienza che potrebbe portare lo stesso tipo di intensità e longevità in una nuova ambientazione. "Jiu Jitsu" è stato concepito per soddisfare i milioni di appassionati di arti marziali e fantascienza di tutto il mondo con artisti marziali di livello mondiale. L'esperto stuntman Alain Moussi si unisce alla superstar Nicolas Cage per una lotta formidabile e senza esclusione di colpi con sequenze ambientate nell'ex Birmania.

 

Il film è basato sull'omonimo fumetto scritto da Logothetis e Jim McGrath. Oltre a scrivere il fumetto e dirigere questo adattamento di "Jiu Jitsu", Dimitri Logothetis sta anche scrivendo la sceneggiatura ed è produttore insieme a Martin Barab (USS Indianapolis).

 

 

Fonte: Deadline

 

 

 

 

  • shares
  • Mail