Giovani streghe: confermato il remake Blumhouse, Zoe Lister-Jones alla regia

Il teen-horror “Giovani streghe” fruirà di un remake, la conferma ufficiale arriva con il nome del regista designato.

Confermato un remake di Giovani streghe aka The Craft targato Blumhouse con Lucas Wiesendanger a bordo come produttore esecutivo insieme a Andrew Fleming, il regista dell’originale “Giovani streghe”.

Sarà la regista Zoe Lister-Jones (Band Aid) a scrivere e dirigere questa rivisitazione del cult sovrannaturale anni ’90 che seguirà da vicino la trama dell’originale.

La versione originale del 1996 era interpretata da Robin Tunney, Fairuza Balk, Neve Campbell e Rachel True nei panni di quattro aspiranti streghe, studentesse in una scuola cattolica, che si dilettano nella magia e finiscono per scatenare un potere che non possono controllare.

 

 

Fonte: Deadline