Under the Silver Lake di David Robert Mitchell, niente cinema negli Usa: e in Italia quando?

In Italia la pellicola dovrebbe uscire con distribuzione Cinema, il 2 maggio prossimo.

E' passato quasi un anno dall'anteprima mondiale al Festival di Cannes di Under the Silver Lake, attesissima opera seconda di David Robert Mitchell, regista dell'acclamato It Follows.

Eppure Under the Silver Lake non si è ancora fatto vedere nei cinema d'America, e praticamente mai si farà vedere. La A24 ha di fatto scaricato la pellicola, acquistata nel lontano maggio del 2016. Inizialmente annunciato in sala per il 22 giugno del 2018, poi posticipato al 7 dicembre 2018 e infine al 19 aprile, Under the Silver Lake uscirà direttamente in VOD (Video on demand) il 23 aprile. Solo due cinema in tutta l'America, l'Arclight di Los Angeles e l'Angelika Film Center di New York, lo proietteranno in sala. Il perché di simile decisione, non si conosce.

Under the Silver Lake divise Cannes, tra apprezzamenti e critiche, ma senza ricevere sonore stroncature (il nostro Antonio gli diede un sonoro 8). Il film, interpretato da Andrew Garfield, Riley Keough e Topher Grace, è uscito in Francia, Germania, Olanda, Russia, Giappone, Spagna, mentre in Italia, secondo quanto riportato da IMDB, arriverà il prossimo 2 maggio, con distribuzione Cinema.

Al centro della trama Sam, una delle tante anime perse di Los Angeles: non ha un lavoro, non ha un quattrino, sta per essere sfrattato dal suo appartamento e passa il tempo a fare sesso distratto con un'aspirante attrice che si presenta a casa sua abbigliata come i ruoli che interpreta. L'altro suo passatempo è spiare dal balcone le vicine con il canocchiale: è così che intercetta lo sguardo di Sarah, una bella ragazza bionda che sembra disposta ad intraprendere con lui una relazione. "Ci vediamo domani", promette lei, ma il giorno dopo scompare.

  • shares
  • Mail