Box Office Italia, Dumbo batte anche Shazam - malissimo Dolceroma

Dumbo vola al box office italiano, con Shazam all'inseguimento.

Tenuta spettacolare (-13%) rispetto al debutto dello scorso weekend per Dumbo, che ha mantenuto la vetta del botteghino italiano. Quasi 3 milioni di euro in 72 ore per l'elefantino Disney, che se nel resto del mondo sta deludendo in Italia si sta difendendo più che dignitosamente, con 7.468.928 euro incassati e un totale di 1.396.565 spettatori paganti. Cadrà il muro dei 10. Dietro la pellicola di Tim Burton ha debuttato Shazam. 1.872.087 euro in 5 giorni per il cinecomic DC, uscito in oltre 500 copie, mentre ha confermato la terza posizione il sempre più sorprendente A Un metro da Te, che è arrivato ai 4 milioni di euro totali.

Solo quinto al debutto Noi - Us di Jordan Peele, partito con 631.531 euro. Poco meglio di Get Out, che esordì con 512.210 euro, ma era lecito attendersi di meglio. Ancora una new entry in quinta posizione con Book Club, debuttante a quota 522.409 euro, mentre Il Viaggio di Yao è partito con 310.645 euro. Delusione cocente per Bentornato Presidente, crollato dopo solo 7 giorni e arrivato ai 1.247.061 euro, con Il professore e il Pazzo a quota 1.1 milioni, Captain Marvel a quota 10 e Dolceroma ultimo della Top10. Ben 284 copie per il titolo 01, disastroso al debutto con 157.901 euro e una media di 556 euro a sala. Un rumoroso flop.

Weekend molto affollato il prossimo grazie alle uscite di Cafarnao, After, Oro Verde, l'Uomo Fedele, Hellboy, Wonder Park e Dagli occhi dell'amore.

  • shares
  • Mail