Ralph Spaccatutto, Rich Moore lascia la Disney per la Sony Pictures Animation

Dopo John Lassater, anche Rich Moore saluta la Disney.

Rich Moore, regista di Ralph Spaccatutto, Zootropolis e Ralph Spacca Internet, ha lasciato la Disney per la Sony Pictures Animation, fresca di Oscar grazie a Spider-Man: Un nuovo Universo.

Moore svilupperà, produrrà e dirigerà lungometraggi originali per la Sony, oltre ad aver dato la propria disponibilità per intervenire in qualità di consulente con film già in produzione e progetti seriali.


"Rich è uno storyteller di livello mondiale e porta con sé una ricchezza di esperienza e una sensibilità unica per storia, commedia e sentimenti"
, ha detto la presidente Sony Picture Animation Kristine Belson. "Siamo così entusiasti che si unisca al nostro team di registi, mentre continuiamo a sviluppare una serie di progetti animati che sono grandi, coraggiosi e sorprenderanno il pubblico ".

Moore ha trascorso gli ultimi 10 anni alla Disney, dopo essere stato invitato all'ovile da John Lasseter, a capo della Disney Animation. Nel 2017 l'Oscar vinto grazie a Zootropolis. Prima di approdare in Disney, Moore ha lavorato a lungo con Matt Groening, ai Simpson, oltre ad essere stato coinvolto nello sviluppo e nella produzione di Futurama. Queste le sue prime dichiarazioni:

Dieci anni sono lunghi - ma quando lavori a film incredibili con persone che ami come ho fatto io negli ultimi dieci anni, quel tempo vola. Parto con la certezza che la Disney rimane in buone mani, sono un fan della Disney Animation da tutta la vita e non vedo l'ora di vedere i film che creeranno in futuro.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail