• Film

Kenneth Branagh diventerà il commissario Kurt Wallander

Nuovo progetto per l’attore e regista Kenneth Branagh che si cimenterà con Kurt Wallander, il commissario creato dalla penna di Henning Mankell, lo scrittore svedese più celebre nel mondo (25 milioni di copie dei suoi romanzi vendute in 38 paesi). La BBC produrrà una fiction basata sui romanzi di Mankell, e sembra che ad indossare

di carla

kenneth branagh Nuovo progetto per l’attore e regista Kenneth Branagh che si cimenterà con Kurt Wallander, il commissario creato dalla penna di Henning Mankell, lo scrittore svedese più celebre nel mondo (25 milioni di copie dei suoi romanzi vendute in 38 paesi).

La BBC produrrà una fiction basata sui romanzi di Mankell, e sembra che ad indossare i panni di Kurt Wallander sarà nientemeno che Kenneth Branagh. La fiction strutturata in tre episodi di 90 minuti, sarà girata in Svezia e si baserà su tre romanzi La falsa pista, Delitto di mezza estate e Muro di fuoco, tutti pubblicati in Italia da Marsilio Editori. Branagh ha affermato:

“Wallander è un personaggio meravigliosamente complesso e avvincente e in quanto ammiratore di lunga data dei romanzi di Mankell sono molto emozionato all’idea di interpretare questo affascinante detective, pieno di difetti ma profondamente umano”.

Fonte: Variety

I Video di Cineblog