Box Office Italia, Ma cosa ci dice il cervello fa suo il weekend pasquale

Pasqua povera nei cinema d'Italia.

Paola Cortellesi ha colpito ancora. Dopo aver conquistato la Befana, l'attrice ha fatto suo anche il botteghino di Pasqua con Ma cosa ci dice il cervello, riuscito ad incassare 1.119.932 euro in 4 giorni. Non un esordio eccezionale, essendo sbarcato in 581 sale, tanto da doversi accontentare di una media inferiore ai 2000 euro. Tanto è bastato per sconfiggere After, arrivato ai 5.2 milioni di euro, e La Llorona, solo 3° all'esordio con 748.748 euro d'incasso in 5 giorni. E' chiaro che questo lunedì di festa, bagnato dal maltempo, potrebbe far sorridere gli esercenti.

Ai piedi del podio troviamo Dumbo, arrivato ai 10 milioni di euro, mentre Il Campione è partito con solo 298.090 euro d'incasso, con una media per copia inferiore ai 1000 euro. A quota 3.4 milioni troviamo Shazam, seguito dai 1.197.672 euro di Hellboy, dal milione di Wonder Park, dal mezzo milione di Cafarnao e dai 127.827 euro di A Spasso con Willy.

Weekend a senso unico quello in arrivo grazie all'uscita kolossal di Endgame, chiamato a superare i 9.055.074 euro in 5 giorni di Infinity War, con 842.148 ticket staccati e una media per copia di 6.237 euro.

  • shares
  • Mail