The Suicide Squad: James Gunn al lavoro sugli storyboard del reboot

James Gunn ha condiviso una sua immagine che lo mostra al lavoro sugli storyboard del reboot "The Suicide Squad".

James Gunn ha condiviso una sua foto che lo ritrae mentre sta preparando gli storyboard per The Suicide Squad. Il regista è attualmente in fase di pre-produzione e torna sui social media dopo una lunga assenza per tenere al corrente i fan sul suo processo creativo.

James Gunn si appresta a dare il suo apporto all'Universo Esteso DC con "The Suicide Squad", che a quanto riferito non sarà un sequel del film del 2016, e a tornare all'Universo Cinematografico Marvel al timone di Guardiani della Galassia 3 grazie ad un reintegro del regista da parte di Disney dopo il suo controverso licenziamento la scorsa estate, a seguito di alcuni tweet risalenti a dieci anni che sono riemersi online. La foto condivisa su Instagram mostra Gunn mentre disegna uno storyboard di quello che in molti pensano sia Clayface aka l'Uomo d'argilla nota nemesi di Batman, anche se non c'è stata alcuna conferma al riguardo.

Per quanto riguarda i personaggi che stanno per apparire in questo reboot, sono stati confermati i cattivi King Shark, Peacemaker, Polka-Dot Man e Ratcatcher nel film. Per quanto riguarda chi rivedremo del film originale, l'attore Jai Courtney, che interpretava George "Digger" Harkness, alias Captain Boomerang, ha rivelato di essere a bordo del reboot mentre non è ancora confermato, anche se ritenuto molto probabile, un ritorno dell'Harley Quinn di Margot Robbie.

 

 


 

 

Fonte: CBR

 

 

  • shares
  • Mail