Avatar 2 slitta al 2021: svelate le date d'uscita di 3 nuovi film di Star Wars

Tre inediti film di Star Wars usciranno tra il 2022 e il 2026.

Acquisita la Fox, in casa Disney hanno messo mano ad un 'palinsesto' monster, spostando film precedentemente annunciati e ufficializzando novità assolute. In attesa di Star Wars IX, che uscirà a Natale, lo studios ha prenotato tre date per 3 nuovi capitoli della saga, al momento senza titolo: 16 dicembre 2022, 20 dicembre 2024 e 18 dicembre 2026. Trilogia che vede Rian Johnson allo sviluppo, con David Benioff e D.B. Weiss di Game of Thrones allo script.

Nel frattempo, Avatar 2 di James Cameron e tutti i suoi sequel sono stati clamorosamente rinviati. Di nuovo. Avatar 2 è stato posticipato di un anno, dal 18 dicembre 2020 al 17 dicembre 2021, mentre Avatar 3 addirittura di due anni: da dicembre del 2021 al 22 dicembre 2023. Avatar 4 è stato posticipato dal dicembre 2024 al 19 dicembre 2025, mentre Avatar 5 da dicembre del 2025 al 17 dicembre 2027. West Side Story di Steven Spielberg farà sua la data di Avatar 2, uscendo in sala il 18 dicembre del 2020.

Sul fronte Marvel, New Mutants, film degli X-Men da tempo in cattive acque, è stato spostato dall'agosto di quest'anno al 3 aprile 2020. Gambit, invece, è stato rimosso dal calendario. La sua data d'uscita era il 13 aprile 2020, ma ora è stato di fatto cestinato. Ad Astra, film di fantascienza di James Gray con Brad Pitt che doveva uscire il 24 maggio, è stato spostato a settembre del 2019. Artemis Fowl è slittato da agosto 2019 al maggio del 2020, mentre il live-action Crudelia, con Emma Stone protagonista, uscirà a Natale del 2020.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail