• Film

Ghostbusters 3: Bill Murray pronto a tornare

Bill Murray intervistato al Festival di Cannes si dice pronto a tornare in “Ghostbusters 3”.

Bill Murray presente al Festival di Cannes dove ha presentato la zombie-comedy I morti non muoiono (The Dead Don’t Die) di Jim Jarmusch a proposito del suo amato personaggio Peter Venkman ha confermato che sarà in Ghostbusters 3 di Jason Reitman.

[quote layout=”big”]Questo franchise ha pagato il college di mio figlio. Abbiamo realizzato questa grande cosa. Ne siamo i custodi. E’ una cosa grandiosa ed è stato un film molto divertente da realizzare. E’ un film vero con alcune cose davvero divertenti. Sono persone meravigliose: Danny (Aykroyd), Ernie (Hudson), Harold (Ramis), Rick Moranis, Annie Potts – sono alcune delle persone più fantastiche e hanno una vera carriera. Trattano le persone con rispetto. Capiscono realmente cosa significa essere un attore cinematografico. E’ una piena collaborazione.[/quote]

Murray ha parlato anche del cameo interpretato nel reboot al femminile di Paul Feig.

[quote layout=”big”]Ero in quel film solo perché me lo hanno chiesto, e sapevo che se avessi detto no, stavo dicendo che non avrei supportato quel film. Mi sentivo come: “OK, ho intenzione di sostenerli perché li sostengo come persone”. Quindi l’ho fatto e farei il prossimo.[/quote]

 

Murray è quindi pronto per “Ghostbusters 3”, e a questo punto la palla passa a Jason Reitman e allo studio, ma è chiaro che dopo le paroledell’attore, una mancata apparizione del cast originale nel nuovo film sarebbe un’altra enorme delusione da digerire per i fan di lunga data di “Ghostbusters” (ogni riferimento al reboot al femminile non è puramente casuale).

 

Fonte: IndieWire