Attraverso i miei occhi: trailer italiano del film con la voce di Gigi Proietti

Attraverso i miei occhi: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Simon Curtis nei cinema italiani dal 7 novembre 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

20th Century Fox ha reso disponibile un primo trailer italiano di Attraverso i miei occhi, film è basato sul romanzo "L'arte di correre sotto la pioggia" di Garth Stein, un bestseller da oltre 4 milioni di copie.

Il film è narrato dal punto di vista unico di un cane spiritoso e filosofeggiante di nome Enzo, doppiato da Kevin Costner in versione originale e da Gigi Proietti per l'edizione italiani. La storia segue Enzo e il suo migliore amico e proprietario, Denny Swift (Milo Ventimiglia), un aspirante pilota di Formula 1, mentre affrontano il viaggio della vita di Denny e dei suoi cari, sua moglie Eva (Amanda Seyfried) e la loro giovane figlia Zoe (Ryan Kiera Armstrong).

Il film è coprodotto dall'attore Patrick Dempsey, diretto da Simo Curtis e arriva nei cinema italiani il 7 novembre 2019.

 

 

 

L'arte di correre sotto la pioggia: trailer e poster del film con Milo Ventimiglia e Kevin Costner

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

20th Century Fox ha reso disponibili un primo trailer e una locandina di The Art of Racing in the Rain. Il film è basato sul romanzo del 2008 "L'arte di correre sotto la pioggia" di Garth Stein, un bestseller del New York Times che ha venduto oltre 4 milioni di copie a livello mondiale. Questo adattamento cinematografico è rimasto in sviluppo per nove anni con Universal come prima "casa" del progetto mai decollato, almeno fino al al 2016 quando la 20th Century Fox ha acquisito i diritti e il film ha fatto finalmente un concreto passo in avanti.

"The Art of Racing in the Rain" è un racconto accorato narrato dal punto di vista unico di un cane spiritoso e filosofeggiante di nome Enzo, doppiato da Kevin Costner. La storia segue Enzo e il suo migliore amico e proprietario, Denny Swift (Milo Ventimiglia), un aspirante pilota di Formula 1, mentre affrontano il viaggio della vita di Denny e dei suoi cari, sua moglie Eva (Amanda Seyfried) e la loro giovane figlia Zoe (Ryan Kiera Armstrong).

Nel libro Enzo ha acquisito una straordinaria conoscenza della condizione umana guardando un sacco di televisione e capisce che le tecniche necessarie in pista possono essere utilizzate anche per destreggiarsi nella vita quotidiana. L'autore Garth Stein per il suo romanzo ha tratto ispirazione dal documentario mongolo del 1998 dal titolo State of Dogs e da una lettura del poema "The Revenant" del poeta Billy Collins che è raccontato dal punto di vista di un cane. L'esperienza di guida di una vettura da corsa proviene invece dall'esperienza personale di Stein che ha corso con vetture di Formula Uno.

Per quanto riguarda il nome del cane, Enzo prende il nome da Enzo Ferrari, fondatore del famoso marchio automobilistico italiano. Garth Stein aveva originariamente chiamato il cane Juan Pablo come omaggio al pilota di auto colombiano Juan Pablo Montoya, ma in seguito ha deciso di cambiarlo. Stein ha insegnato guida ad alta velocità e ha gareggiato fino a quando si è schiantato con la sua auto in pista mentre correva sotto la pioggia.

"The Art of Racing in the Rain" nelle sale americane dal 9 agosto è diretto da Simon Curtis da una sceneggiatura scritta da Mark Bomback, basata sul romanzo di Garth Stein. Neal H. Moritz, Patrick Dempsey, Tania Landau sono i produttori del film. Nel cast figurano anche Gary Cole, Kathy Baker, Martin Donovan, McKinley Belcher III e Giacomo Finn.

 

 

 

Fonte:  Collider

 

 

 

  • shares
  • Mail