Sweeney Todd, analisi del BoxOffice

Il 30 dicembre scorso feci un post dove ipotizzavo un 'flop' negli Usa di Sweeney Todd, nuovo attesissimo film di Tim Burton, finalmente in uscita nelle nostre sale questo venerdi. All'epoca, dopo 10 giorni di programmazione, il film aveva incassato 21,364,000 dollari, dopo esserne costati 50. Oggi, passati 50 giorni, i famosi 50 milioni di dollari sono stati superati, arrivando per la precisione a quota 52.

Al momento solo in altri 3 casi Burton aveva fatto peggio negli States. Nel 1985 con Pee- Wee, fermo a 40 milioni di dollari, nel 1994 con Ed Wood, fermo a 6 milioni di dollar, e nel 1996 con Mars Attack, che raccattò 38 milioni di dollari. Se negli Usa il film si è almeno rifatto dei costi di produzione, nel resto del mondo il film ha fatto decisamente meglio.

Al momento sono 70 i milioni di dollari raccolti fuori dagli States, per un totale che segna 122 milioni. Considerando poi che in molti paesi, vedi Italia, il film deve ancora uscire, è ipotizzabile un risultato finale che oscilli tra i 130 e i 150 milioni di dollari. Si può quindi parlare di flop di Burton? Assolutamente no, ritratto tutto con tanto di inchino...

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: