Box Office Italia, Aladdin batte anche Godzilla 2

Non sfonda neanche in Italia Godzilla 2, con Aladdin sempre primo. In attesa di Dark Phoenix e Pets 2.

Un altro weekend made in Disney, al botteghino italiano. Aladdin ha infatti mantenuto lo scettro, incassando altri 2.804.245 euro in 4 giorni, arrivando così ad un totale di 11.229.024 euro. I primi 4 incassi italiani del 2019 sono in mano alla Disney, con Captain Marvel sesto. Un vero e proprio dominio. Godzilla 2 si è così dovuto accontentare di una medaglia d'argento tutt'altro che esaltante. Solo 1.014.767 euro in 4 giorni per la pellicola Warner, rispetto ai 2.624.276 euro rastrellati al debutto dal primo capitolo. Un calo importante, e preoccupante visto il simile andazzo negli States, per il futuro del Monster Universe della Legendary.

Ottima tenuta, invece, per Marco Bellocchio e il suo Il Traditore. Altri 930.937 euro per il film 01, arrivato ad un passo dalla soglia dei 3 milioni di euro totali. Anche alle porte dell'estate il cinema italiano, se di qualità, può fare numeri importanti. Esordio in 4° posizione per Rocketman, lanciato in oltre 500 copie dalla Fox. Ma il biopic su Elton John non ha sfondato, anzi, con solo 706.724 euro incassati in 5 giorni. Chi sperava in un bis di Bohemian Rhapsody (28,9 milioni di euro totali) è dovuto tornare con i piedi per terra. John non è Freddie Mercury. A quota 2.6 milioni di euro è arrivato Dolor y Gloria di Pedro Almodovar, seguito dai 3 milioni di John Wick 3, dai 1.7 milioni di Attenti a quelle Due, dai 5.1 di Detective Pikachu, dai 409.894 euro de l'Angelo del Male e dai 29.677.900 euro di Avengers: Endgame. Resisterà il muro dei 30 milioni.

Weekend affollato anche il prossimo grazie alle uscite di Polaroid, American Animals, X-Men: Dark Phoenix, Juliet Naked, Pets 2, A Mano Disarmata e Fiore Gemello.

  • shares
  • Mail