Cortoons, il Festival Internazionale di Cortometraggi di Animazione 2008

Per la sua quinta edizione, Cortoons, il Festival Internazionale di Cortometraggi di Animazione organizzato dall’associazione culturale Cortitalia, “contamina” il cinema di animazione con diverse forme d’arte: il teatro, la musica, la visual art. Il festival, che si terrà al Teatro Palladium dell’Università Roma Tre (piazza Bartolomeo Romano n.8) a Roma dal 27 al 30 marzo,

di carla,

cortoons logo

Per la sua quinta edizione, Cortoons, il Festival Internazionale di Cortometraggi di Animazione organizzato dall’associazione culturale Cortitalia, “contamina” il cinema di animazione con diverse forme d’arte: il teatro, la musica, la visual art.

Il festival, che si terrà al Teatro Palladium dell’Università Roma Tre (piazza Bartolomeo Romano n.8) a Roma dal 27 al 30 marzo, presenta quest’anno un programma ricco di novità e sorprese.

Cortoons si divide in quattro sezioni: proiezioni di film in concorso provenienti da oltre 30 Paesi; seminari e conferenze a cura di esponenti delle aziende del settore, tra cui Digital Video, Proxima e Passworld; retrospettive ed eventi speciali.

betty boop Tanti anche gli ospiti: tra questi l’autore e performer Antonio Rezza che, insieme all’artista contemporanea Flavia Mastrella, darà una libera interpretazione di alcuni cortometraggi di animazione, dando vita ai suoi personaggi disperati e disperanti con i quali riesce a fondere la parodia, la gag, la provocazione, la reiterazione che sfocia nell’assurdo; Aisha Cerami sarà voce e suono di alcuni corti animati, con l’accompagnamento del cantautore Roberto Angelini alla chitarra; i Tre Allegri Ragazzi Morti presenteranno i loro video e spiegheranno al pubblico la scelta del linguaggio dell’animazione come mezzo espressivo per la loro musica; Marco Pavone, regista di videoclip di animazione per artisti come Daniele Silvestri, Subsonica, Le Vibrazioni, Edoardo Bennato, Caparezza, La Crus; Marco Giusti, critico cinematografico, studioso di cinema italiano e ideatore/autore tra gli altri di Blob, Blobcartoon, Fuori orario, Schegge e Stracult, che a Cortoons presenterà uno speciale dal titolo BlobCartoon.

Il festival sarà aperto da una proiezione speciale dedicata a Betty Boop, personaggio classico dell’animazione americana creata nel 1931 da Max Fleischer, uno dei padri del disegno animato. Seguiranno retrospettive dedicate a Platige Image, la casa di produzione polacca specializzata nell’animazione digitale; all’umorismo cinico e sarcastico di Phil Mulloy e alla sua trilogia Intolerance, prodotta dallo Studio Film Bilder; a Federico Solmi, artista italiano dissacrante trapiantato a New York, le cui opere sono state esposte in numerose mostre internazionali, in gallerie, musei e fiere d’arte contemporanea: a lui sarà dedicata una retrospettiva con tutti i suoi lavori.

Vittorio Boarini, direttore della Fondazione Fellini, presenterà il mediometraggio “Il Lungo Viaggio” realizzato con i disegni del Maestro Federico Fellini e in seguito rielaborati dal regista russo Andreij Khrzhanovskij in un grande film d’animazione, ideato e commentato fuori campo dal poeta Tonino Guerra.

Sarà presentato, inoltre, lo speciale “Dalla Matita al Mouse – Disegni In Movimento”, progetto che ha coinvolto numerosi artisti italiani e internazionali (tra cui Gianluigi Toccafondo, Ursula Ferrara, Anke Feuchtenberger, Andrea Petrucci, Francesca Ghermanti, Stefano Ricci, Lorenzo Fonda, Atak, Blu) nell’animazione dei propri disegni, curata dalla Galleria d’Arte Contemporanea D406 di Modena. Tredici disegnatori di diversa provenienza ed esperienza artistica, uniti dalla collaborazione con la galleria D406 di Modena, hanno prestato i loro film di animazione per una rassegna della durata complessiva di 1 ora e 20 minuti. Alcuni dei protagonisti sono artisti già affermati nel panorama internazionale anche del disegno animato, altri sono giovani artisti formati all’ISA l’istituto d’arte “Scuola del Libro” di Urbino, e altri ancora si sono dedicati al cortometraggio di animazione solo episodicamente.

Come ogni anno, anche per questa edizione Cortoons si fa portavoce di progetti di solidarietà dando il sostegno alla Fondazione Pangea Onlus che, con il con il progetto la Storia di Maryam, cerca di favorire condizioni di sviluppo e partecipazione delle Donne e delle loro famiglie, offrendo loro, attraverso l’istruzione, l’educazione ai diritti umani, la formazione professionale, l’educazione sanitaria e il microcredito, strumenti e opportunità di reale e concreto riscatto.

Il concorso ufficiale di Cortoons è diviso in sei categorie:
– cortometraggi Italiani da 1 a 20 minuti;
– cortometraggi Internazionali da 1 a 4 minuti;
– cortometraggi Internazionali da 4 a 20 minuti;
– cortometraggi in Flash;
– VFX
– videoclip animati

I corti in concorso saranno giudicati da una giuria composta da esperti del settore e appassionati di cinema di animazione.

Tra le novità del Festival c’è il Concorso Web – realizzato in collaborazione con Tribu Magazine, mensile freepress di Studenti Media Group.

Sul portale Giovani.it verrà creato un megablog in cui gli utenti potranno votare i cortometraggi provenienti dall’Italia, della durata massima di 3 minuti, realizzati in tecnica flash. Il vincitore del concorso durante la serata finale di Cortoons riceverà un premio messo in palio da Tribù.

Nel foyer del teatro Palladium sarà allestita una mostra dei disegni e delle animazioni del pluri-premiato artista multimediale e animatore Daniele Lunghini.

Il Festival verrà promosso in maniera capillare, coinvolgendo i principali mezzi di comunicazione, quali televisione, radio, stampa e web. In particolare:CORTOONS TV, durante la settimana del festival, avrà una programmazione dedicata alla manifestazione. Il canale televisivo sul web, inaugurato l’11 ottobre 2007 da CORTOONS FESTIVAL, è interamente dedicato all’animazione ed è visibile in tutto il mondo in full screen in alta definizione, e senza bisogno di scaricare un software. Il canale Cortoons TV è “ospitato” da Stream IT TV(http://cortoonstv.streamit.it), creata dalla Società MILLER , una delle più importanti Web Agency Italiane (www.miller.it). CORTOONS TV nelle prime due settimane di vita ha avuto 5.000.000 di accessi.