Un Black Hole per David Fincher

Il regista di Fight Club, Panic Room e Zodiac, David Fincher, è stato chiamato da Paramount Pictures e MTV Films per dirigere l’adattamento cinematografico della graphic novel “Black Hole”. Roger Avary (Pulp Fiction, True Romance) e Neil Gaiman (Sandman, Stardust, Coraline) sono stati ingaggiati per scrivere la sceneggiatura della pellicola che, inizialmente, avrebbe dovuto essere

di simona

Il regista di Fight Club, Panic Room e Zodiac, David Fincher, è stato chiamato da Paramount Pictures e MTV Films per dirigere l’adattamento cinematografico della graphic novel “Black Hole”.

Roger Avary (Pulp Fiction, True Romance) e Neil Gaiman (Sandman, Stardust, Coraline) sono stati ingaggiati per scrivere la sceneggiatura della pellicola che, inizialmente, avrebbe dovuto essere diretta da Alexandre Aja.

Il fumetto, pubblicato in 12 numeri (e recentemente edito anche in Italia da Coconino Press), è stato interamente scritto ed illustrato da Charles Burns nell’arco di quasi dieci anni. Al centro della vicenda un gruppo di teenagers nell’America anni ’70, vittime di uno strano virus a trasmissione sessuale, che provoca alterazioni del corpo.

Fonte: Variety

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →