Cinebloggers Connection: il meglio del 2007

Ormai da due mesetti ci siamo lasciati il 2007 alle spalle, ed un nuovo anno (cinematografico) è iniziato, con grandi film del calibro di Into the Wild, Cous cous, Il petroliere e Non è un paese per vecchi. Noi abbiamo detto la nostra, con le classifiche della redazione dei migliori dell’anno e dei peggiori, e

Ratatouille - Io non sono qui - Lettere da Iwo Jima

Ormai da due mesetti ci siamo lasciati il 2007 alle spalle, ed un nuovo anno (cinematografico) è iniziato, con grandi film del calibro di Into the Wild, Cous cous, Il petroliere e Non è un paese per vecchi. Noi abbiamo detto la nostra, con le classifiche della redazione dei migliori dell’anno e dei peggiori, e anche voi vi siete espressi.

E’ il momento, anche per dare la possibilità a chi si è perso qualche pellicola e magari vorrebbe recuperarla, di andare a vedere la classifica dei blogger cinefili di Cinebloggers Connection (tra cui c’è il nostro Infamous), che hanno votato i film lungo l’anno e li hanno recensiti nei loro personali blog. Visto che ne abbiamo la possibilità, le precedenti sei posizioni, dall’11 al 16, alla top ten vedono INLAND EMPIRE, Hot Fuzz, Breakfast on Pluto, Soffio, L’arte del sogno e Grindhouse – A prova di morte.

Iniziamo dalle prime tre posizioni; dopo il salto potrete leggere gli altri sette nomi:

1. Ratatouille di Brad Bird

2. Io non sono qui di Todd Haynes

3. Lettere da Iwo Jima di Clint Eastwood

4. La promessa dell’assassino di David Cronenberg

5. Zodiac di David Fincher

6. Paranoid Park di Gus Van Sant

7. 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni di Christian Mungiu

8. L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford di Andrew Dominik

9. Le vite degli altri di Florian Henckel von Donnersmarck

10. Sunshine di Danny Boyle