La Sirenetta: Halle Bailey interpreterà Ariel nel remake live-action Disney

Disney ha trovato la sua Ariel per il remake live-action "La Sirenetta".

L'adattamento live-action della Disney del classico La Sirenetta ha trovato la sua Ariel. Halle Bailey è stata ufficialmente scelta per il ruolo. Hailey è meglio conosciuta come cantante del duo hip-hop "Chloe x Halle" e tra i suoi crediti in veste di attrice ci sono i film L'ultima vacanza (2006) e Joyful Noise - Armonie del cuore (2012) e le serie tv Grown-ish. Diretto da Rob Marshall (Mary Poppins Returns), il film è prodotto da Marshall, John DeLuca, Marc Platt e Lin-Manuel Miranda. La rivisitazione della calssica fiaba includerà un mix delle canzoni originali del film animato di Alan Menken e Howard Ashman, insieme a nuove canzoni di Menken (musica) e Miranda (testi).

Marshall confermando il casting di Halle Bailey ha anche parlato del processo decisionale che lo ha portato alla scelta.

Dopo un'estesa ricerca, era chiaro che Halle possedeva quella rara combinazione di spirito, cuore, giovinezza, innocenza e sostanza - oltre ad una gloriosa voce da cantante - tutte qualità intrinseche necessarie per interpretare questo ruolo iconico.

 

Sono previsti ulteriori annunci di casting per "La Sirenetta" nelle prossime settimane, nel frattempo sembra ci siano trattative in corso con Melissa McCarthy per il ruolo della strega del mare Ursula e con Jacob Tremblay (Room) e Awkwafina (Crazy & Rich) per i ruoli di Flounder e Scuttle, ma per il momento nessuno ha firmato tranne Halle Bailey.

Le riprese del live-action "La Sirenetta" sono previste per l'inizio del 2020. Nel frattempo David Magee (Mary Poppins Returns) sta scrivendo la sceneggiatura da una precedente bozza di Jane Goldman (Stardust, Kingsman).

A seguire trovate alcuni tweet di congratulazioni a Halle Bailey da parte di Halle Berry e Zendaya.

 






 

 

Fonte: Screenrant

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail