Avengers: Endgame - svelato al Comic-Con 2019 il destino di Gamora

Gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely rivelano al Comic-Con di San Diego il destino di Gamora in "Avengers: Endgame".

Gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely durante un panel al Comic-Con di San Diego hanno finalmente rivelato la sorte della Gamora di Avengers: Endgame. Il personaggio di Zoe Saldana, Gamora, è stato ucciso da Thanos in "Infinity War" quando ha sacrificato la sua vita per ottenere la Gemma dell'anima su Vormir. Tuttavia una versione passata del personaggio appare in "Endgame". Questa versione a quel punto della linea temporale è ancora con Thanos e Nebula e non ha ancora incontrato i Guardiani della Galassia. Subito dopo il sacrificio di Tony Stark, Gamora non si trova da nessuna parte e i fan si sono chiesti cosa le sia veramente successo, con molti che hanno pensato al peggio dopo che non la si vede al fianco di Star-Lord.

Il duo di autori ha portato buone notizie per i fan dell'Universo Cinematografico Marvel, Gamora è viva e vegeta. Christopher Markus e Stephen McFeely sono apparsi al Comic-Con e hanno detto che Gamora non è stata vittima dello schiocco di dita di Tony Stark e hanno rivelato che ad un certo punto si è defilata. Questo suo eclissarsi ha senso visto la mole di informazioni potenzialmente scioccanti che l'hanno investita nel giro di poche ore. La vita di Gamora e la sua intera realtà sono drasticamente cambiate dopo aver appreso che Thanos la ucciderà in futuro, che lei e Nebula si riscoprono sorelle e che lei si innamora di Star-Lord.

Christopher Markus e Stephen McFeely credono che la Gamora di Zoe Saldana apparirà nell'attesissimo Guardiani della Galassia Vol. 3 di James Gunn. Saldana non ha detto se tornerà o meno, ma è chiaro dopo il suo ritorno in "Endgame" che la partecipazione al nuovo film dei Guardiani della Galassia è pressoché scontata. Se Gunn non fosse stato licenziato da Disney la scorsa estate, la terza e ultima puntata dei "Guardiani" a quest'ora molto probabilmente sarebbe nella sua fase di post-produzione. La produzione infatti avrebbe dovuto prendere il via all'inizio di quest'anno.

I fratelli Russo, insieme a Christopher Markus e Steven McFeely, hanno parlato di diversi argomenti nello speciale panel al Comic-Con, la maggior parte aveva a che fare con cose che avevano quasi fatto in "Avengers: Endgame", come Thanos che decapitava Captain America o Thor che combatteva un serpente mistico. Alla fine il team Marvel Studios ha consegnato ai fan e nei cinema un finale epicheggiante e il secondo film campione di incassi di tutti i tempi.

La Gamora che tornerà in "Guardiani della Galassia Vol. 3" non sarà quella che i fan conoscono e hanno imparato ad amare. Quando gli è stato chiesto recentemente su un suo eventuale ritorno, Zoe Saldana ha rivelato che le piacerebbe interpretare la versione "cattiva" di Gamora. Al momento bisogna solo aspettare e vedere come tutto funzionerà per lei e il resto dei Guardiani dopo che James Gunn avrà terminato il suo lavoro su The Suicide Squad.

 

 

Fonte: ScreenrantVanity Fair

 

 

 

  • shares
  • Mail