Stasera in tv: "La meccanica delle ombre" su Rai 3

Rai 3 stasera propone "La meccanica delle ombre", film thriller del 2016 diretto da Thomas Kruithof e interpretato da François Cluzet, Alba Rohrwacher, Denis Podalydes e Sami Bouajila.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


François Cluzet: Duval
Alba Rohrwacher: Sara
Denis Podalydes: Clément
Sami Bouajila: Labarthe
Simon Abkarian Simon: Gerfaut
Daniel Hanssens: Albert
Bruno Georis: Il braccio destro di Labarthe
Philippe Résimont: De Grugy
Olivier Bony: Il vicino
Bernard Eylenbosch: Lo scagnozzo
Alexia Depicker: La manager delle risorse umane
Nader Farman: Al-Shamik
Angelo Dello Spedale: Pernot
Yves Jadoul: L'anziano del corridoio
Christian Hening: L'addetto alle pulizie

 

La trama


 

Duval (François Cluzet), contabile ex alcolista, riflessivo e meticoloso. Da tempo ha qualche difficoltà a trovare un nuovo posto di lavoro. Così, quando una misteriosa organizzazione gli chiede di trascrivere delle intercettazioni telefoniche, accetta senza porre domande: rimarrà invischiato in un pericoloso intrigo che vede coinvolti i servizi segreti e le alte sfere del governo francese.

 

Curiosità




  • Il film segna l'esordio come regista e sceneggiatore di Thomas Kruithof.

  • L'attore francese François Cluzet, che interpreta il protagonista Duval, ha recitato anche in Chocolat, Piccole bugie tra amici, Il medico di campagna e nella commedia campione d'incassi Quasi amici - Intouchables.

  • Nel cast del film figura anche l'attrice italiana Alba Rohrwacher (Il papà di Giovanna, La solitudine dei numeri primi, Le meraviglie, Perfetti sconosciuti).

  • La sceneggiatura del film è stata scritta da Thomas Kruithof & Yann Gozlan (Burn Out) in collaborazione con lo sceneggiatore Marc Syrigas (Il Primo Bacio) e l'attrice Aurélie Valat (Tutti pazzi in casa mia) al suo esordio come autrice.

  • Il puzzle che vediamo fare a Duval (François Cluzet) rappresenta il dipinto "Geremia lamenta la distruzione di Gerusalemme" di Rembrandt.

  • Duval viene assunto per svolgere un umile e apparentemente inutile compito amministrativo, lavorando da solo in uno spazio ufficio vuoto, qualcosa di molto simile alla trama de "La Lega dei Capelli Rossi", un racconto di Sherlock Holmes in cui il proprietario di un banco dei pegni, Jabez Wilson, è assunto dalla fittizia Lega per frequentare quotidianamente un ufficio altrimenti vuoto e copiare a mano le pagine dell'Enciclopedia Britannica.

  • Il regista Thomas Kruithof parla del film: "L’idea iniziale alla base del film consisteva nel prendere un impiegato modello, uno di quelli capaci di seguire scrupolosamente le regole, e immergerlo in un sottobosco di cospirazioni politiche e servizi segreti nel quale non avrebbe avuto altra scelta che imparare a disobbedire".


La colonna sonora




  •  Le musiche originali del film sono del compositore francese Gregoire Auger (Burn Out, Los Perros).


TRACK LISTINGS:

1 La mécanique de l'ombre
2 Burnout
3 Errance
4 Premier jour
5 Le scribe
6 La conversation
7 La bande No. 6
8 Tunnel
9 La cuisine
10 La fuite
11 Le couloir
12 Sur écoute
13 La disparition
14 Le lien
15 Les colonnes
16 Le stade
17 Seul
18 Fin
19 L'étau
20 L'ombre

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail