Pop Black Posta: trailer e trama del thriller di Marco Pollini

Pop Black Posta: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia nera di Marco Pollini nei cinema italiani dal 22 agosto 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Il 22 agosto esce nei cinema Pop Black Posta. Il regista Marco Pollini tra thriller e dark-comedy dirige la due volte vincitrice del David di Donatello Antonia Truppo, che per l'occasione veste gli inediti panni di una psicopatica.

Il film è ambientato in un luogo piuttosto inusuale: un ufficio postale. L’ufficio postale è diventato infatti negli ultimi anni un luogo stravagante, caratterizzato nell’immaginario collettivo da un servizio poco accurato, da lungaggini burocratiche, file interminabili, macchinari obsoleti, personale frustrato e, non ultimo, a rischio di rapine. All’interno di questo luogo immaginario, ma non lontano dalla realtà troviamo l’impegnata della Posta Alessia, interpretata da Antonia Truppo, che diventerà l’inaspettato incubo di cinque personaggi che verranno messi alla prova e costretti a mostrare i loro lati più oscuri e a svelare segreti inconfessabili.

Nel cast anche Denny Mendez, Annalisa Favetti, Enzo Garramone, Pino Ammendola, Alessandro Bressanello, Hassani Shapi, Aaron T. Maccarthy, Luca Lobina, Noemi Maria Cognigni e Luca Romano. La colonna sonora del film è stata curata dal compositore Marco Werba con l'orchestra sinfonica della Bulgaria.

 

La trama ufficiale:

 

Cosa accadrebbe se qualcuno spiasse la tua posta? È quello che scoprirà uno strampalato gruppo di personaggi in un’atmosfera claustrofobica e sopra le righe. Quando un posto rassicurante come un ufficio postale si trasforma in un incubo, l’unico modo per uscirne è mettere alla prova se stessi: segreti conservati gelosamente verranno a galla mentre Bene e Male diventano sempre più difficile da riconoscersi.

 

Il regista Marco Pollini dopo aver diretto il documentario La Playa, una co-produzione italo-colombiana del 2013, esordisce nel suo primo lungometraggio nel 2015 con Le badanti. Nel 2017 scrive e dirige Moda Mia, film girato in Sardegna. Nel giugno 2018 scrive il suo primo libro, "Come fare un film indipendente e uscirne vivi. Diario di bordo di Moda Mia" con aneddoti inediti sul suo secondo film. "Pop Black Posta" è il suo terzo lungometraggio di fiction.

 

 

 

 

  • shares
  • Mail