The Mystery of the Dragon Seal, il fantasy con Jackie Chan e Arnold Schwarzenegger ha una data d'uscita

Co-produzione Russia/Cina, il film uscirà il 16 agosto nei cinema di casa.

Jackie Chan e Arnold Schwarzenegger sono i protagonisti di The Mystery of the Dragon Seal: Journey to China, coproduzione Russia/Cina che abbraccia maghi, principesse, maestri di arti marziali e "il re di tutti i draghi". I due attori si sono ritrovati sul set 15 anni dopo Il giro del mondo in 80 giorni.

Secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, il film diretto dal cineasta russo Oleg Stepchenko ha finalmente trovato una data d'uscita per i cinema cinesi e russi: 16 agosto. Tutto tace, al momento, sull'eventuale release nordamericana. La pellicola sbarcherà in sala due anni e mezzo dopo la fine delle riprese, terminate nel febbraio del 2017 a Pechino.

Il film è di fatto un sequel di Forbidden Empire del 2014, diretto dallo stesso Stepchenko, vagamente tratto da una novella horror dello scrittore russo Nikolai Gogol. Protagonista, come in questo secondo capitolo, il britannico Jason Flemyng. Forbidden Empire fece furore in patria, incassando 40 milioni di dollari. Da qui l'idea di partorire un sequel, precedentemente noto come Viy 2: Journey to China o Journey to China: The Mystery of the Iron Mask, con un budget stimato di 50 milioni di dollari. A sceneggiarlo Alexey Petrukhin, con Russia Film Group, China Film Group e Chan's Sparkle Roll Media produttori.

Nel cast anche Charles Dance, Rutger Hauer, i fratelli Luu e Anna Yao. In questo sequel l'esploratore inglese Jonathan Green riceve un ordine da Pietro il Grande per mappare l’Estremo Oriente russo. L'uomo parte così per un lungo viaggio pieno di incredibili avventure , che alla fine lo porterà in Cina. Il cartografo dovrà affrontare molte scoperte mozzafiato e creature bizzarre, incontrare principesse cinesi e superare mortali maestri di arti marziali, nonché il Re Drago.

  • shares
  • Mail