Deep Water, Ana de Armas e Ben Affleck per Adrian Lyne

Un thriller erotico per Ben Affleck, diretto dal regista di 9 settimane e Mezzo.

17 anni dopo Unfaithful - L'amore infedele, il 78enne Adrian Lyne torna sul set per girare un nuovo thriller a tinte erotiche. Deep Water, il titolo della pellicola, con via alle riprese nel mese di novembre e Ana de Armas e Ben Affleck protagonisti.

Il film adatterà l'omonimo romanzo del 1957 di Patricia Highsmith, arrivato in Italia con il titolo Acque profonde, edito da Bompiani.

Protagonista è Victor, marito ideale, l'uomo che tutte le donne vorrebbero. Melinda è invece la donna che nessun uomo vorrebbe: la classica mogliettina carina ma sciatta, superficiale e sempre pronta a flirtare con chi si mostra anche solo vagamente disponibile. Nonostante tutto, il loro ménage familiare sembra solido e destinato a durare. Un giorno però l'equilibrio si spezza. La razionalità, che aveva sempre guidato Victor, sembra imboccare altra via, e Victor si trasforma in un killer freddo e determinato pronto a farsi giustizia da sè. Un viaggio nei meccanismi più reconditi dell'inconscio che ci svela come talvolta l'autocontrollo sia solo la più infida delle nevrosi, capace di mutare un uomo apparentemente tranquillo in uno psicopatico omicida.

Questa la sinossi ufficiale del romanzo, che ha sempre intrigato Lyne, regista di Flashdance, 9 settimane e ½, Attrazione Fatale e Proposta indecente.

Fonte: Deadline

  • shares
  • Mail