Olivia Wilde di nuovo regista con Don’t Worry, Darling

Ancora un film da regista per Olivia Wilde, a breve in sala con il suo esordio "La rivincita delle sfigate".


Dal 21 agosto in sala con La rivincita delle sfigate, suo primo film da regista, Olivia Wilde parrebbe averci preso gusto, tanto da voler immediatamente bissare l'esperienza.

L'attrice di Tron: Legacy dirigerà infatti Don’t Worry, Darling, thriller che la vedrà impegnata anche in qualità di produttrice. In cabina di scrittura Katie Silberman, già sceneggiatrice de La rivincita delle sfigate, che ha rimesso mano al soggetto di Shane e Carey Van Dyke. Protagonista della pellicola, definita un 'thriller psicologico all'epoca di Time's Up', un'infelice casalinga.

Ben 18 compagnie di distribuzione si sono interessate al progetto, comprese Netflix, Legendary e MGM. La rivincita delle sfigate ha incassato oltre 22 milioni di dollari al box office americano. La Wilde, nel frattempo, è al lavoro sul set di The Ballad of Richard Jewell, nuovo film di Clint Eastwood.

  • shares
  • Mail