Phil Lord e Chris Miller, accordo con la Universal

Colpaccio Universal. Ingaggiati i neo-premi Oscar Phil Lord e Chris Miller.

Vinto un più che meritato Oscar grazie a Spider-Man - Un nuovo universo, da loro sceneggiato e prodotto, Phil Lord e Chris Miller hanno siglato un accordo con la Universal Pictures, che li vedrà realizzare in esclusiva pellicole per lo studios. Comedy e script originali, da affidare a nuovi talenti del panorama internazionale, per Lord e Miller, registi di Piovono Polpette, The Lego Movie, 21 Jump Street e 22 Jump Street.

La Universal ha una storia fatta di nuove strade e di progetti in difesa di voci inaspettate, quindi per noi è un ambiente molto accogliente per realizzare film audaci e originali che spingano in avanti il mezzo cinematografico. Abbiamo anche il profondo obbligo di lasciare qualcosa alle future generazioni dei dirigenti dello studio. Siamo molto grati a Donna [Langley1], Peter [Cramer2] e all’intero team Universal per averci invitato a collaborare con loro per raggiungere questo obiettivo.

Queste le parole di Phil e Chris, che manterranno attivo un altro accordo quinquennale con la Sony Pictures Television, per la serialità televisiva. Licenziati dalla Disney a poche settimane dalla fine delle riprese di Solo: A Star Wars Story, poi concluso da Ron Howard e naufragato al box office, Lord e Miller hanno due nuovi film in canna, ovvero Last Human e Artemis. 22 Jump Street, del 2014, il loro ultimo titolo.

Fonte: Variety

  • shares
  • Mail