Venezia 2019, Vivere di Francesca Archibugi fuori Concorso - trailer, poster, cast e sinossi

Torna al cinema la regista de Il nome del figlio e Gli Sdraiati, fuori Concorso a Venezia 76.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

Sarà presentato Fuori Concorso alla 76. Mostra Internazionale D’arte Cinematografica di Venezia Vivere, nuovo film di Francesca Archibugi, regista de Il nome del figlio e Gli Sdraiati, con protagonisti Micaela Ramazzoti, Adriano Giannini e Massimo Ghini. A completare il cast Marcello Fonte, Roisin O’Donovan, Andrea Calligari, Elisa Miccoli, Valentina Cervi e Enrico Montesano.

Una storia che racconta grandi emozioni e la costruzione di legami leciti e illeciti in una Roma accogliente e misteriosa.

In una periferia fatta di villette a schiera vive la famiglia Attorre: Luca (Adriano Giannini), giornalista free-lance molto free, “confezionatore” di articoli di colore che piazza a stento sui giornali, Susi (Micaela Ramazzotti), ballerina che insegna danza a signore in sovrappeso, e Lucilla, la loro bimba di sei anni quieta, ricca di fantasia e affetta da una grave forma d’asma. Dentro una Roma magnifica e incomprensibile, stratificata, materna e matrigna, arriva Mary Ann (Roisin O’Donovan), irlandese e studentessa di storia dell’arte, ragazza alla pari per la piccola Lucilla. Un anno nella vita della famiglia Attorre che si rivelerà denso di legami leciti e illeciti, di amicizia e d’amore, un anno in cui Mary Ann scoprirà che il bene e il male hanno confini negoziabili.

Tre gli italiani in corsa per il Leone d'Oro 2019, ovvero “Martin Eden” di Pietro Marcello, “Il Sindaco del Rione Sanità” di Mario Martone e “La Mafia non è più quella di Una Volta” di Franco Maresco.

  • shares
  • Mail