Stasera in tv: "Le amiche della sposa" su Canale 5

Canale 5 stasera propone Le amiche della sposa (Bridesmaids), commedia del 2011 diretta da Paul Feig e interpretata da Kristen Wiig, Melissa McCarthy, Maya Rudolph, Rose Byrne, Rebel Wilson e Chris O'Dowd.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Kristen Wiig: Annie Walker
Melissa McCarthy: Megan
Maya Rudolph: Lillian
Rose Byrne: Helen Harris
Chris O'Dowd: agente Nathan Rhodes
Wendi McLendon-Covey: Rita
Ellie Kemper: Becca
Jill Clayburgh: madre di Annie
Jon Hamm: Ted
Rebel Wilson: Brynn
Matt Lucas: Gil
Andy Buckley: Perry Harris
Jessica St. Clair: Whitney
Melanie Hutsell: Carol
Michael Hitchcock: Don
Terry Crews: istruttore Boot Camp
Ben Falcone: agente anti terrorismo

Doppiatori italiani

Franca D'Amato: Annie
Francesca Guadagno: Megan
Laura Romano: Lillian
Ilaria Stagni: Helen
Gianfranco Miranda: agente Nathan Rhodes
Cristiana Lionello: Rita
Stella Musy: Becca
Melina Martello: Madre di Annie
Fabrizio Pucci: Ted
Roberta Gasparetti: Brynn
Luigi Ferraro: Gil
Micaela Incitti: Whitney
Marco Mete: Don
Roberto Draghetti: istruttore Boot Camp
Stefano Mondini: padre di Lilian
Massimiliano Manfredi: assistente di volo
Monica Bertolotti: donna nervosa
Dante Biagioni: Bill Gozbi
Oliviero Dinelli: Reverendo

 

La trama


 

Annie (Kristen Wiig) è una ragazza che ha superato la trentina senza fidanzato e con un’attività fallita alle spalle in cui ha perso tutti i suoi risparmi. Lilian (Maya Rudolph) amica di Annie si fidanza con un uomo d’affari di Chicago e chiede all’amica se vuole essere la prima damigella d’onore al suo matrimonio e così Annie accettato l’oneroso incarico nuziale farà la conoscenze delle altre sue colleghe in rosa, Rita (Wendi McLendon-Covey) la cinica cugina di Lilian, l’idealista amica Becca (Ellie Kemper), la volgare futura cognata Megan (Melissa McCarthy) e la bellissima e altrettanto vanitosa Helen (Rose Byrne).

Seguiremo così Annie alle prese con i caotici preparativi pre-nuziali tra cui l’addio al nubilato per l’amica Lilian, evento che si rivelerà un disastro e la metterà in cattiva luce con la futura sposa, troppa responsabilità difficile da gestire in special modo con una delle altre damigelle che sembra intenzionata come si suol dire a farle le scarpe.

 

Il nostro commento


 

Successo stratosferico in patria per questa esilarante e sboccata parodia del cosiddetto genere "chick flick" a sfondo nuziale diretta da Paul Feig. Le amiche della sposa sulla carta sembra la tipica pellicola indirizzata ad un pubblico prettamente femminile in questo caso però, grazie al tocco demenzial-pecoreccio tipico delle produzioni di Judd Apatow, guadagna un appeal piuttosto trasversale, naturalmente sempre che non vi scandalizziate troppo di fronte ad una corposa serie di volgarità che di "rosa" hanno ben poco.

"Le amiche della sposa" non è la versione al femminile di Una notte da leoni o almeno non a livello di trama o intenti comici, ma fruisce della tipica complicata ed intrigante complessità di uno script comedy tutto al femminile. Laddove la demenzialità del blockbuster di Todd Phillips puntava al consolidarsi di un’amicizia virile, in un contesto coral-tragicomico, qui invece si esplora a fondo un unico personaggio ricco di sfumature, la damigella d’onore Annie interpretata da una memorabile Kristen Wiig, anche co-autrice della sceneggiatura, e le sue interazioni sentimentali ed emotive con il folle e caotico microcosmo nuziale, in cui si ritrova catapultata e in cui rischia ad ogni passo di perdersi. Se si guarda oltre la volgarità si percepisce una certa arguzia al di sotto dei tanti, forse troppi cliché di cui il genere vive e sopravvive, e si riesce a comprendere appieno il successo di critica e le due nomination all'Oscar.

 

Curiosità




  • Il film ha ricevuto due nomination all'Oscar: Migliore attrice non protagonista a Melissa McCarthy e Migliore sceneggiatura originale a Annie Mumolo e Kristen Wiig.

  • Melissa McCarthy (Megan) e Ben Falcone (Agente Antiterrorismo) sono marito e moglie nella vita reale.

  • Questa è stata la commedia femminile "vietata ai minori" con il più alto incasso di tutti i tempi a livello nazionale, scalzando Sex and the City.

  • Il cast ha trascorso circa due settimane insieme improvvisando, molti dialoghi improvvisati durante quel periodo sono stati incorporati nel film.

  • Inizialmente era previsto che il poliziotto di Chris O'Dowd fosse americano, ma tutti erano così innamorati dell'accento irlandese nativo di O'Dowd che lo si è mantenuto nel film.

  • Prima di approdare a Hollywood, Jon Hamm, che interpreta Ted in questo film, era un insegnante di recitazione al liceo John Burroughs School di Ladue, Missouri. Uno dei suoi studenti di recitazione era Ellie Kemper, che interpreta Becca.

  • Questo è stato il film finale dell'attrice americana Jill Clayburgh, scomparsa l'anno prima dell'uscita.

  • In un'intervista del 2014 al talk-show Ellen: The Ellen DeGeneres Show, Kristen Wiig ha riferito che non ci sarebbe stato "Le amiche della sposa 2", affermando che il primo film si è concluso bene, senza la necessità di un sequel.

  • Rebel Wilson e Matt Lucas sono coinquilini nella vita reale.

  • Rose Byrne era meglio conosciuta per essere un'attrice drammatica, in film come Sunshine (2007) e Damages (2007), quando è stata scelta per il ruolo di Helen. Il suo casting nel film è dovuto principalmente alla sua performance in In viaggio con una rock star (2010). Tuttavia tutti in Le amiche della sposa sono rimasti davvero sorpresi dalla capacità di Byrne di improvvisare battute durante le riprese, capacità meglio esemplificata nella scena della festa di fidanzamento in cui cerca di usurpare il discorso tributo di Annie.

  • Il produttore Judd Apatow ha insistito per una commedia selvaggia e fisica, mentre Annie Mumolo e Kristen Wiig hanno preferito optare per una commedia più sottile. La sequenza più famosa del film - la famigerata scena dell'intossicazione alimentare - è stata in gran parte realizzata per l'insistenza di Apatow e del regista Paul Feig.

  • Melissa McCarthy ha raccontato in un'intervista con GQ Magazine di aver basato il look e la caratterizzazione di Megan in parte su Guy Fieri, il conduttore (maschio) del reality show culinario A tavola con Guy.

  • Questo film ha segnato il primo ruolo da protagonista di Kristen Wiig.

  • L'esterno della casa di Ted è lo stesso della casa di Kelly Taylor in Beverly Hills 90210.

  • Maya Rudolph era incinta del suo terzo figlio durante le riprese di questo film. La maggior parte dei vestiti che indossava avevano una cintura per celare la sua pancia.

  • Jon Hamm ha scelto di non essere accreditato poiché sentiva che la sua presenza nei titoli poteva dare al film un tono più serioso, visto che, come attore, non è generalmente noto per essere apparso in commedie.

  • Paul Rudd appare in una scena eliminata nel ruolo di Dave, che esce per un breve periodo con Annie. Il suo ruolo non è accreditato, ma la scena è mostrata nella sezione scene eliminate dell'edizione DVD.

  • L'esterno della casa usato per la festa prematrimoniale è la stessa casa usata in Scary Movie 2.

  • Questa è stata la prima produzione di Judd Apatow a ricevere nomination agli Oscar.

  • Il progetto è stato scritto per un periodo di diversi anni. Kristen Wiig aveva il suo lavoro diurno al Saturday Night Live a New York mentre Annie Mumolo lavorava alla sceneggiatura a Los Angeles. Le due si incontravano nei fine settimana e confrontavano appunti e leggevano il copione, spesso con Judd Apatow presente per prendere i suoi appunti.

  • La co-sceneggiatrice Annie Mumolo è stata sul set per tutta la produzione in caso di riscritture, nonostante fosse incinta di otto mesi.

  • L'abito da sposa di Lillian e gli abiti da damigella che le donne indossano nel film differiscono dagli abiti che appaiono nel poster del film e negli scatti promozionali.

  • Diversi registi sono stati considerati alla guida del film, tra cui Greg Mottola, Todd Phillips, David Gordon Green, David Wain e Jake Kasdan. Tuttavia  nessuno di loro era disponibile. Anne Fletcher è stata l'unica regista donna considerata e disponibile, ma lo studio ha deciso di non assumerla.

  • Nella scena sull'aereo Rita (Wendi McLendon-Covey) ordina i due cocktail "7 and 7" per sé e Becca (Ellie Kemper). "Seven7" è il marchio della linea di abbigliamento taglie forti di Melissa McCarthy.

  • Rebel Wilson ha affermato di essere stata pagata 3.500$ per apparire nel film.

  • Il film segna il debutto sul grande schermo di Jillian Bell (22 Jump Street, Crazy Night - Festa col morto, La festa prima delle feste). Appare fugacemente, accreditata come ragazza alla festa prematrimoniale.

  • Il film costato 32 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 288.


La colonna sonora




  • Le musiche originali del film sono del musicista e compositore Michael Andrews, meglio conosciuto per la cover di "Mad World" dei Tears for Fears registrata con con Gary Jules per la colonna sonora di Donnie Darko. Altri crediti di Andrews includono musiche per le commedie Bad Teacher, Nonno scatenato, Daddy's Home, Cattivi vicini, Instant Family e il dramma Il fondamentalista riluttante.


TRACK LISTINGS:

1. Hold On - Wilson Phillips
2. Rip Her To Shreds (Remastered) - Blondie
3. Blister In The Sun - Nouvelle Vague
4. Paper Bag - Fiona Apple
5. Do-Wah-Doo - Kate Nash
6. I've Just Begun (Having My Fun) - Britney Spears
7. My Love Is Your Love (Forever) - Smokey Robinson
8. It's Raining - Inara George
9. Violet - Hole
10. Answering Bell - Ryan Adams
11. Boogaloo Annie - Michael Andrews
12. Shakin' All Over - Wanda Jackson
13. Rip Her To Shreds (Live) - Blondie

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

 

  • shares
  • Mail