Henry Golding sarà il nuovo Snake Eyes nello spin-off di G.I. Joe

Il primo spin-off cinematografico di G.I. Joe ha trovato il suo nuovo Snake Eyes.

Henry Golding, protagonista della commedia campione d'incassi Crazy & Rich è stato scelto come nuovo Snake Eyes. Il primo spin-off di G.I. Joe sarà una storia di origine, motivo per cui i fan non rivedranno lo stuntman Ray Park nel ruolo. Park sia in G.I. Joe - La nascita dei Cobra che in G.I. Joe - La vendetta non ha mai mostrato il volto facilitando così questa transizione. Il produttore Lorenzo Di Bonaventura ha rivelato alla fine dell'anno scorso che Park non sarebbe tornato perché avevano bisogno di qualcuno di più giovane per raccontare origini e addestramento dell'iconico ninja.

Questo primo spin-off a quanto si dice sarà incentrato su Snake Eyes che in cerca di vendetta per la morte di suo padre si unisce ad un clan ninja, e durante il suo addestramento riuscirà ad accettare e ad elaborare il lutto. Evan Spiliotopoulos ha scritto la sceneggiatura del film, Robert Schwentke è designato alla regia con Lorenzo di Bonaventura e Brian Goldner a bordo come produttori dello spin-off.

Henry Golding lanciato da Crazy & Rich e Un semplice favore ha anche un ruolo di co-protagonista al fianco di Emilia Clarke (Il trono di spade) nell'imminente commedia romantica Last Christmas.

I precedenti film di G.I. Joe non sono stati all'altezza delle aspettative, dal giocattolone sci-fi "La nascita dei Cobra" al discreto ma non entusiasmante "G.I. Joe - La vendetta", quindi lo spin-off di Snake Eyes avrà l'arduo compito di fare giustizia all'iconico franchise di action figures. Paramount ha l'obiettivo di avviare un universo cinematografico di Hasbro, seguendo le orme dei Marvel Studios, un obiettivo tanto ambizioso quanto rischioso (vedi "UEDC" e "Dark Universe"). Con una data di uscita fissata per il prossimo autunno, una data di inizio riprese dovrebbe essere annunciata a breve, a meno di uno slittamento del progetto.

 

 

Fonte: Collider

 

 

 

  • shares
  • Mail