Mortal Kombat, prende forma il live-action: nuovi nomi nel cast

Dopo Joe Taslim, che indosserà gli abiti di Sub-Zero, il nuovo Mortal Kombat prodotto da James Wan e Todd Garner prende sempre più forma. Altri quattro attori si sono infatti aggiunti al progetto.

Mehcad Brooks di Supergirl, Tadanobu Asano di Thor 3, Sisi Stringer e Ludi Lin dei Power Rangers. Brooks interpreterà Jackson "Jax" Briggs; Stringer sarà Mileena, temibile, instabile e sbalorditiva assassina; Lin sarà Liu Kang, monaco trasformato in combattente. Asano, infine, è in trattative per interpretare Raiden, il dio del tuono giapponese.

Greg Russo ha scritto l'attuale versione della sceneggiatura, che sarà diretta da Simon McQuoid. La New Line punta ad avere un cast internazionale diversificato, in modo da riflettere la natura globale del franchise, con attori che provengano dal mondo del cinema, della televisione e delle arti marziali. Il film uscirà in sala il 5 marzo 2021.

Uscito nel 1992, il videogioco Mortal Kombat ha venduto oltre 49 milioni di copie, diventando live-action nel 1995 grazie all'omonimo film di Paul W. S. Anderson, che incassò ben 122 milioni di dollari al botteghino mondiale. Nel 1997 il sequel, Mortal Kombat: Annihilation.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail