King Conan: Arnold Schwarzenegger e John Milius hanno discusso del film

Arnold Schwarzenegger si è recentemente riunito con il regista di “Conan il barbaro” e apparentemente i due hanno parlato del prossimo potenziale sequel King Conan.

Arnold Schwarzenegger ha confermato un recente incontro con il regista John Milius (Conan il barbaro), testimoniato da una foto condivisa su Instagram. A quanto pare i due hanno parlato del film King Conan.

John Milius diede ad un giovane Arnold Schwarzenegger uno dei ruoli che lo lanciò negli anni ’80, poi nel 2000 Milius scrisse un sequel per l’attore che però all’epoca aveva abbandonato la recitazione ed era entrato in politica. Al momento Ci sarebbero anche problemi con i diritti, attualmente non in mano a Milius ne ha Schwarzenegger.

Ricordiamo che nel 2011 ci fu un fallimentare tentativo di remake del regista Marcus Nispel. Nei panni di Conan all’epoca c’era Jason Momoa, la futura star di Aquaman recitava al fianco di Rachel Nichols, Stephen Lang, Rose McGowan e Ron Perlman. Quel flop bloccò ogni successivo tentativo di riesumare il franchise, ma riavere Schwarzenegger sembra proprio l’occasione giusta per dare ai fan un altro film degno di nota.

Nel frattempo rivedremo Schwarzenegger nei panni del T-8OO in Terminator: Destino Oscuro, sequel in uscita il 31 ottobre che lo vedrà di nuovo al fianco di Linda Hamilton ed Edward Furlong, suoi co-protagonisti in Terminator 2.