Star Wars 9: Daisy Ridley definisce “essenziale” il ruolo di Palpatine in “L’ascesa di Skywalker”

Il ritorno dell’imperatore Palpatine sarà fondamentale per la trama di “Star Wars: l’ascesa di Skywalker”, lo afferma l’attrice Daisy Ridley.

Il ritorno e l’apporto di Palpatine in Star Wars: The Rise of Skywalker sarà “essenziale” per la trama, lo ha affermato Daisy Ridley in una recente dichiarazione.

[quote layout=”big”]È il più grande villain della storia di Star Wars. Ora che abbiamo impostato la storia, penso che non sarebbe potuto succedere in nessun altro modo. Doveva essere così. Ma è molto essenziale rispetto alla trama del film. Non riguarda solo come appare di nuovo, è tutto spiegato.[/quote]

 

Anche John Boyega ha parlato del ruolo dell’Imperatore Palpatine nella trama del film.

[quote layout=”big”]Penso che l’Imperatore e la sua dottrina hanno influenzato così tanti personaggi dell’universo di Star Wars…Il Lato Oscuro, è quello che è a causa di molte delle sue azioni e dei suoi piani. Per farlo tornare lui deve rappresentare il più grande avversario, il più grande nemico. Voglio dire che potremmo anche approfittarne per fermarlo in modo adeguato.[/quote]

 

“Star Wars: l’ascesa di Skywalker” arriva nei cinema italiani il 18 dicembre 2019.

 

Fonte: IGN