E' morta Carol Lynley, attrice in "L'avventura del Poseidon" e "Ritorno a Peyton Place"

E' scomparsa a 77 anni l'attrice americana Carol Lynley nota per ruoli in "L'avventura del Poseidon", "Ritorno a Peyton Place" e "Innamorati in blue jeans".

 

E' scomparsa a 77 anni l'attrice ed ex modella bambina Carol Lynley, il suo ruolo più noto è quello in L'avventura del Poseidon (1972), che l'ha vista esibirsi (doppiata dalla cantante Renée Armand) nella canzone premiata con l'Oscar "The Morning After". Secondo quanto riferito Lynley è morta nella sua casa di Pacific Palisades, in California, a seguito di un attacco cardiaco.

Nata nel 1942 come Carole Ann Jones, ha usato il nome d'arte Carolyn Lee quando ha iniziato a fare la modella per bambini negli anni '50. Dopo il suo passaggio alla recitazione, ha appreso che il nome Carolyn Lee era già stato registrato da un'altra attrice bambina, quindi Lynley ha semplicemente combinato i due nomi in un modo nuovo e creativo per inventare un nuovo nome. Come Carol Lynley, l'attrice si è subito fatta notare sia a Broadway che a Hollywood. Nel 1959 è stata nominata ad un Golden Globe per la miglior promessa femminile dopo la sua interpretazione di un'adolescente incinta nel controverso dramma Innamorati in blue jeans (Blue Denim).

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Negli anni '60 Lynley apparirà in dozzine di ruoli sia in film che in televisione. Alcuni dei suoi altri ruoli cinematografici includono Ritorno a Peyton Place, Sotto l'albero yum yum, Mentre Adamo dorme e Il cardinale in cui venne diretta da Otto Preminger. Lynley si è prestata anche sul piccolo schermo con ruoli in serie tv molto popolari come Charlie's Angels, Hawaii Five-O, Kojak, Love Boat, Fantasilandia e Organizzazione U.N.C.L.E.. Lynley ha recitato anche nei fantascientifici Beware! The Blob del 1972, sequel diretto del classico Fluido mortale del 1958 e Il pianeta ribelle (1979) con Jack Palance, e in diversi titoli horror tra cui ricordiamo Dark Tower (1987), Il grattacielo della morte (1989), Spirits (1990) e Howling VI: The Freaks (1991) noto in Italia come Mostriciattoli.

Il ruolo finale di Lynley risale al 2006 con un'apparizione nel cortometraggio Vic, esodio alla regia di Sage Stallone, il figlio maggiore di Sylvester Stallone scomparso nel 2012.

 

Filmografia


 

Johnny, l'indiano bianco (The Light in the Forest), regia di Herschel Daugherty (1958)
Vacanze per amanti (Holiday for Lovers), regia di Henry Levin (1959)
Innamorati in blue jeans (Blue Denim), regia di Philip Dunne (1959)
Sei colpi in canna (Hound-Dog Man), regia di Don Siegel (1959)
Ritorno a Peyton Place (Return to Peyton Place), regia di José Ferrer (1961)
L'occhio caldo del cielo (The Last Sunset), regia di Robert Aldrich (1961)
Donna d'estate (The Stripper), regia di Franklin J. Schaffner (1963)
Il cardinale (The Cardinal), regia di Otto Preminger (1963)
Sotto l'albero yum yum (Under the Yum Yum Tree), regia di David Swift (1963)
Elettroshock (Shock Treatment), regia di Denis Sanders (1964)
Mentre Adamo dorme (The Pleasure Seekers), regia di Jean Negulesco (1964)
Harlow, regia di Alex Segal (1965)
Bunny Lake è scomparsa (Bunny Lake Is Missing), regia di Otto Preminger (1965)
La porta sbarrata (The Shuttered Room), regia di David Greene (1967)
La mano che uccide (Danger Route), regia di Seth Holt (1967)
Le spie vengono dal cielo (The Helicopter Spies), regia di Boris Sagal (1968)
The Maltese Bippy, regia di Norman Panama (1969)
Quando baci una sconosciuta (Once You Kiss a Stranger...), regia di Robert Sparr (1969)
Norwood, regia di Jack Haley Jr. (1970)
Beware! The Blob, regia di Larry Hagman (1972)
L'avventura del Poseidon (The Poseidon Adventure), regia di Ronald Neame (1972)
Braccati a morte (Death Stalk), regia di Robert Day (1974) - film tv
Chicago Anni '30 - Via col piombo! (The Four Deuces), regia di William H. Bushnell (1976)
A caro prezzo (The Washington Affair), regia di Victor Stoloff (1977)
Il gatto e il canarino (The Cat and the Canary), regia di Radley Metzger (1978)
Angelo custode modello Mark 5 (Cops and Robin), regia di Allen Reisner (1978) - film tv
Il pianeta ribelle (The Shape of Things to Come), regia di George McCowan (1979)
Innamorarsi alla mia età (Me olvidé de vivir), regia di Orlando Jimenez Leal (1980)
Vigilante, regia di William Lustig (1983)
Mostriciattoli (Howling VI: The Freaks), regia di Hope Perello (1991)

 

Fonte: The Hollywood Reporter

 

 

  • shares
  • Mail