Venezia 2019, i pronostici di Cineblog

Immancabili, arrivano i nostri pronostici a poche ore dalla Cerimonia di Chiusura di questa 76. Mostra del Cinema di Venezia. Avremo tempo per discutere su cosa ci è andato a genio e cosa no, anche se queste nostre liste ballerine, insomma, un'idea la danno.

Ma soprattutto cercheremo di approfondire temi, leitmotiv e sensazioni in relazione ad un'edizione forse tra le meno esaltanti negli ultimi anni, considerazione che andrà a tempo debito elaborata come si deve. Per ora, ecco i nostri preferiti, corredati da ciò che ci aspettiamo sarà il Palmares finale.

ANTONIO

CHI VORREI CHE VINCESSE

Leone d'oro
Ema, regia di Pablo Larraín

Leone d'argento per la miglior regia:
Saturday Fiction di Lou Ye

Leone d'argento - Gran premio della giuria:
Martin Eden, regia di Pietro Marcello

Premio speciale della giuria:
L'ufficiale e la spia (J'accuse), regia di Roman Polański

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
Luca Marinelli per Martin Eden

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
Gong Li per Saturday Fiction

Premio Osella per la migliore sceneggiatura
Storia di un matrimonio (Marriage Story), di Noah Baumbach

Premio Marcello Mastroianni
Toby Wallace per Babyteeth

CHI VINCERA'

Leone d'oro
The Painted Bird, regia di Václav Marhoul

Leone d'argento per la miglior regia
Babyteeth, regia di Shannon Murphy

Leone d'argento - Gran premio della giuria
Ema, regia di Pablo Larraín

Premio speciale della giuria
Saturday Fiction, di Lou Ye

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
Jean Dujardin, per L'ufficiale e la spia (J'accuse)

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
Gana Bayarsaikhan per Waiting for the Barbarians

Premio Osella per la migliore sceneggiatura
Storia di un matrimonio (Marriage Story), di Noah Baumbach

Premio Marcello Mastroianni
Eliza Scanlen per Babyteeth

FEDERICO

CHI VORREI CHE VINCESSE

Leone d'oro
Ema, regia di Pablo Larraín

Leone d'argento per la miglior regia:
Martin Eden, regia di Pietro Marcello

Leone d'argento - Gran premio della giuria:
Joker di Todd Phillips

Premio speciale della giuria:
L'ufficiale e la spia (J'accuse), regia di Roman Polański

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
Mark Rylance per Waiting for the Barbarians

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
Gong Li per Teatro Lyceum

Premio Osella per la migliore sceneggiatura
Storia di un matrimonio (Marriage Story), di Noah Baumbach

Premio Marcello Mastroianni
Eliza Scanlen per Babyteeth

CHI VINCERA'

Leone d'oro
Ema, regia di Pablo Larraín

Leone d'argento per la miglior regia
Saturday Fiction, regia di Lou Ye

Leone d'argento - Gran premio della giuria
Il sindaco del rione Sanità, regia di Mario Martone

Premio speciale della giuria
About Endlessness, regia di Roy Andersson

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
Luca Marinelli, per Martin Eden

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
Eliza Scanlen per Baby Teeth

Premio Osella per la migliore sceneggiatura
Storia di un matrimonio (Marriage Story), regia di Noah Baumbach

Premio Marcello Mastroianni
Petr Kotlár, per The Painted Bird

  • shares
  • Mail