Stasera in tv: "Power Rangers" su Rai 2

Rai 2 stasera propone Power Rangers, film d'azione fantascientifico del 2017 diretto da Dean Israelite e interpretato da Dacre Montgomery, Naomi Scott, RJ Cyler, Becky G, Ludi Lin, Bryan Cranston ed Elizabeth Banks.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Dacre Montgomery: Jason Scott / Red Ranger
Naomi Scott: Kimberly Hart / Pink Ranger
RJ Cyler: Billy Cranston / Blue Ranger
Becky G: Trini Kwan / Yellow Ranger
Ludi Lin: Zack Taylor / Black Ranger
Bryan Cranston: Zordon / Primo Red Ranger
Elizabeth Banks: Rita Repulsa / Green Ranger
David Denman: Sam Scott
Sarah Grey: Amanda
Anjali Jay: Maddy Hart
Patrick Sabongui: Mr. Kwan

Doppiatori originali

Bill Hader: Alpha 5
Fred Tatasciore: Goldar; Putties

Doppiatori italiani

Davide Perino: Jason Scott / Red Ranger
Letizia Ciampa: Kimberly Hart / Pink Ranger
Alex Polidori: Billy Cranston / Blue Ranger
Erica Necci: Trini Kwan / Yellow Ranger
Flavio Aquilone: Zack Taylor / Black Ranger
Rodolfo Bianchi: Zordon / Primo Red Ranger
Nanni Baldini: Alpha 5
Roberta Pellini: Rita Repulsa / Green Ranger
Francesco Prando: Sam Scott

 

La trama


 

Il film segue cinque ragazzi ordinari delle scuole superiori che si troveranno a diventare qualcosa di straordinario. Questo gruppo di estranei scopriranno che la loro piccola città di Angel Grove, come il resto del mondo, sono sul punto di essere cancellati da una minaccia aliena. Scelti dal destino, i nostri eroi scoprono rapidamente di essere gli unici che possono salvare il pianeta, ma per farlo dovranno superare i loro problemi quotidiani e fare squadra come Power Rangers prima che sia troppo tardi.

 

Il nostro commento


 

Nel 1984, mentre era in Giappone per affari, il produttore Haim Saban rimase folgorato da un popolare show televisivo live-action intitolato Super Sentai: "Guardavo questi cinque ragazzi nelle loro tute di spandex che combattevano mostri di gomma e immediatamente me ne innamorai". Saban rintracciò i proprietari dello show e si assicurò i diritti per il mercato extra asiatico. Lo show fu trasmesso la prima volta nel 1993 e subito divenne il programma per ragazzi più visto negli Stati Uniti ed esplose come fenomeno culturale mondiale. A 20 anni esatti dall'ultima incursione sul grande schermo dei Power Rangers arriva questo terzo film, un reboot diretto dal Dean Israelite del'ottimo found footage fantascientifico Project Almanac - Benvenuti a ieri.

Strizzando l'occhio ad una storia di origine con supereroi in stile Chronicle, questo reboot tenta non senza difficoltà di mixare uno stile dark e più adulto con l'aria "campy", colorata e fumettosa della serie tv originale anni '90 e relativi lungometraggi. Israelite riesce, anche senza entusiasmare, a creare un interessante ibrido purtroppo non adeguatamente bilanciato e in cui il lato più cupo però spesso prende il sopravvento, ma il fatto che ci si trovi di fronte a del godibile intrattenimento "sci-fi" per un pubblico trasversale è davvero palese.

Il reboot dei Power Rangers guadagna poi ancora più punti se comparato con il confuso e disastroso reboot Fantastic 4 - I Fantastici Quattro di Josh Trank, tra l'altro regista del citato "Chronicle", certo per i nostalgici del formato televisivo, dei mostroni di gomma e dei personaggi fumettosi questo aggiornamento "hi-tech" potrebbe rivelarsi qualcosa di non semplice da metabolizzare. per fortuna reboot può contare su una Elizabeth Banks assolutamente strepitosa nel ruolo della malvagia Rita Repulsa ed effetti speciali di altissimo profilo, da segnalare le nuove stilose armature dei Rangers.

 

 

Curiosità




  • Il logo della Angel Grove High School nel film è lo stesso utilizzato nella serie tv originale.

  • Bryan Cranston, che interpreta Zordon nel film, aveva già doppiato i mostri Twin Man e Snizzard nella serie tv originale. Inoltre il Blu Ranger Billy Cranston è stato chiamato così in omaggio all'attore.

  • Nella camera da letto di Trini c'è una finestra che presenta un cerchio con la testa di una tigre ispirata alla "Moneta del potere" del Ranger Giallo nella serie tv originale.

  • Amy Jo Johnson e Jason David Frank, che interpretavano Kimberly e Tommy nella serie tv, hanno ruoli cameo in questo film come cittadini di Angel Grove e indossano i colori dei rispettivi Ranger (rispettivamente rosa e verde).

  • Su alcuni cartelli di Angel Grove si può leggere "Reefside" e "Ocean Bluff Rd." Si tratta di un riferimento alle serie tv Power Rangers DinoThunder (2004) e Power Rangers Jungle Fury (2008), che sono state ambientate nelle città di Reefside e Ocean Bluff. Nel film Sam Scott cita anche "Mariner Bay", una location da Power Rangers Lightspeed Rescue (2000).

  • Il primo teaser trailer ha generato più di 150 milioni di visualizzazioni nelle prime 48 ore.

  • Ad un certo punto il Ranger giallo Trini indossa una camicia su cui si legge 1973. Si tratta dell'anno in cui è nata Thuy Trang, la Trini originale.

  • Questo è il terzo film dei Power Rangers ad approdare al cinema dopo Power Rangers - Il Film (1995) e Turbo Power Rangers - Il Film (1997). Tuttavia, questo è un riavvio della serie e non è collegato a questi due film.

  • La censura in Russia a elevato il divieto ai minori da 16 a 18 anni a causa del fatto che Trini è un personaggio gay.

  • Billy Cranston nel film è autistico. Opportunamente il suo colore Ranger è blu, il colore-simbolo scelto per la Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell'Autismo.

  • La scuola usata in questo film per rappresentare l'Angel Grove High School è la stessa scuola utilizzata per la Smallville High School nella serie televisiva Smallville.

  • Questo è il primo film dei Power Rangers a caratterizzare i personaggi Jason, Zack e Trini come Rangers. Jason è apparso in Turbo Power Rangers - Il Film (1997), ma era un civile, mentre Zack e Trini fanno il loro debutto cinematografico.

  • Il regista Dean Israelite ha rivelato che una scena nel trailer in cui Jason e Kimberly si baciano è stata tagliata dopo che il pubblico delle proiezioni di prova ha reagito negativamente.

  • Nella camera da letto di Billy ci sono i giocattoli di Squat, Baboo e Finster ispirati alla serie tv.

  • In una prima stesura delle sceneggiatura Max Landis aveva invertito i colori di Kimberly e Zack, trasformando Zack nel Ranger rosa e Kimberly nel Ranger nero. Questa opzione è stata subito scartata.

  • I Rangers privi delle loro visiere e a volto scoperto sono stati ispirati da Power Rangers - Il film (scene eliminate), Power Rangers Lightspeed Rescue e Power Rangers Ninja Storm.

  • L'automobile di Jason è una Dodge Dakota rossa.

  • Il Ranger nero in questo film è una combinazione dei Ranger neri Zack Taylor e Adam Park della serie tv.

  • Questo film segna il debutto cinematografico della cantante Becky G.

  • L'orologio che Billy indossa nel film è lo stesso orologio che indossa nella serie tv che permette ai Ranger di comunicare tra di loro e di essere teletrasportati da Zordon.

  • Durante il film tutti e cinque i Power Rangers indossano qualcosa che è dello stesso colore delle loro armature. Jason (Rosso) t-shirt rossa, Billy (Blu) giacca blu, Zack (Nero) Giacca nera, Trini (Giallo) t-shirt gialla, Kimberly (Rosa) dettaglio rosa sulla biancheria intima durante l'immersione in acqua.

  • Power Rangers è il primo film con supereroi ad alto budget a caratterizzare un protagonista LGBT, il Ranger Giallo Trini (Becky G).

  • Rita Repulsa (Elizabeth Banks) si basa sulla sua versione originale vista nella serie tv (una malvagia strega spaziale), ma incorpora anche elementi dei suoi scagnozzi Scorpina e il Power Ranger Verde (un ex ranger divenuto malvagio che indossa i colori verde e oro).

  • Il film è stato influenzato dalla serie tv origianle Power Rangers (Rita Repulsa arriva sulla Terra e i Power Rangers si formano per fermarla) e Power Rangers DinoThunder (un gruppo di adolescenti disadattati diventano Ranger).

  • Jason David Frank è stato allontanato da un cinema per aver cercato di registrare il suo cameo durante la premiere del film.

  • Il film costato 105 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 142.

 

La colonna sonora




  • Le musiche originali del film sono di Brian Tyler che ha curato colonne sonore per diversi blockbuster e cinecomic Marvel. I crediti di Tyler includono musiche per Iron Man 3, Thor: The Dark World, Avengers: Age of Ultron, 4 film del franchise Fast & Furious (incluso il campione d'incassi Fast & Furious 8), la trilogia action I Mercenari e il live-action Tartarughe Ninja.


TRACK LISTINGS:

1. Power Rangers Theme
2. Seek Those Who Are Worthy
3. Zordon Awakes
4. It's Morphing Time!
5. Destiny
6. Confessions
7. Megazord
8. United
9. Birth Of A Legend
10. Metamorphosis
11. Goldar
12. The Morphing Grid
13. The Zords
14. Let's Ride
15. You Were Born For This
16. Reflection
17. The Lost Ship
18. Be Who You Want To Be
19. Hold The Line
20. This Is What Matters
21. Trespassing
22. Rita
23. Square One
24. Power On
25. Together We Stand
26. The Final Stand
27. Go Go Power Rangers - End Titles
28. Give It All [feat. Santigold & Vince Staples] - With You

 


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail