Wrong Turn: iniziate le riprese del reboot

Riprese in corso per il reboot del franchise horror "Wrong Turn".

Hanno preso il via in Ohio, Stati Uniti, le riprese del reboot di Wrong Turn. La notizia è arrivata via Twitter e riporta che la troupe ha iniziato a filmare nella città di Felicity e nel villaggio di New Richmond, dove sosterà fino al 13 settembre.

Creato e scritto da Alan B. McElroy, il primo "Wrong Turn" è uscito nel 2003 sotto la supervisione del mago degli effetti speciali Stan Winston che oltre a produrre il film ha anche curato il make-up speciale, creando il look della deforme famiglia cannibale protagonista del franchise.

Il primo film ha fruito sino ad oggi di 5 sequel: Wrong Turn 2 - Senza via di uscita (2007), Wrong Turn 3 - Svolta mortale (2009), il prequel Wrong Turn 4 - La montagna dei folli (2011), Wrong Turn 5 - Bagno di sangue e Wrong Turn 6 - Last Resort (2014).

Il creatore della serie Alan B. McElroy è tornato al franchise per scrivere la sceneggiatura del nuovo film con la regia di Mike P. Nelson (The Domestics). È stato anche riferito che Charlotte Vega (The Lodgers) guiderà il cast. Nel reboot la storia seguirà un gruppo di amici che fanno un'escursione lungo il sentiero degli Appalachi dove incontrano "La Fondazione", una comunità di persone che hanno vissuto isolati tra le montagne per centinaia di anni.

Il nuovo "Wrong Turn" dovrebbe arrivare nel 2020 e scopriremo se dopo una lunga serie di uscite direct-to-video rivedremo la famiglia cannibale del West Virginia sul grande schermo.

 

 

 

 

Fonte: Bloody Disgusting
 

 

  • shares
  • Mail