Uncharted: il regista di "Bumblebee" in lizza per dirigere il film live-action

Travis Knight, regista di "Bumblebee", è in trattative per dirigere il film live-action di Uncharted.

Un'altra tappa per il travagliato adattamento live-action del videogioco Uncharted. L'ultimo aggiornamento riporta che Travis Knight, regista dello spin-off Bumblebee, sta trattando con Sony per portare sul grande schermo la popolare serie di videogiochi. Tom Holland, che attualmente interpreta Spider-Man, è ancora designato come attore protagonista nel ruolo principale di Nathan Drake.

Secondo quanto riferito, pare che Tom Holland abbia personalmente preso parte ai negoziati per far salire a bordo Knight. Il nome di Knigt arriva dopo il forfait di Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane), che ha abbandonato il progetto lo scorso agosto. Altri registi che si sono succeduti nel corso degli anni hanno incluso Shawn Levy, Joe Carnahan e David O'Russell, mentre al ruolo di protagonista sono stati interessati Mark Wahlberg e Bradley Cooper.

La scelta di Sony di reclutare Tom Holland come protagonista, abbassando l'età anagrafica del protagonista ha dato un'accelerata al progetto tornato tra le priorità dello studio. L'idea ora è quella di concentrarsi su una versione più giovane di Nathan Drake estratta da un flashback di uno dei videogiochi della serie. Data la popolarità della serie "Uncharted", che hanno venduto oltre 41 milioni di copie in tutto il mondo, e l'inevitabile confronto con Indiana Jones, questo progetto ha un enorme potenziale e farne una sorta di prequel potrebbe renderlo un franchise più appetibile e trasversale al livello di potenziali spettatori.

L'ultima versione della sceneggiatura è stata scritta da Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins. Travis Knight oltre al divertente spin-off di Transformers, ha diretto anche il meraviglioso film d'animazione Kubo e la spada magica. Al momento la data di uscita ufficiale di "Uncharted" è fissata al 18 dicembre 2020.

 

Fonte: Deadline

 

 

  • shares
  • Mail