Assassinio sul Nilo di Kenneth Branagh, svelato il cast ufficiale

Anche Annette Bening nel cast di Death on the Nile.

Due anni dopo i 352,789,811 dollari incassati in tutto il mondo dal sorprendente Assassinio sull'Oriente Express, la 20th Century Fox torna a saccheggiare Agatha Christie con Assassinio sul Nilo, nuovamente diretto e interpretato da Kenneth Branagh, chiamato a riprendere gli abiti di Hercule Poirot.

A un anno dall'uscita in sala, datata 9 ottobre 2020, lo studios ha svelato l'intero cast, che vedrà Letitia Wright, Ali Fazal, Annette Bening, Tom Bateman, Russell Brand, Sophie Okonedo, Emma Mackey, Rose Leslie, Jennifer Saunders e Dawn French affiancare i già annunciati Gal Gadot e Armie Hammer.

40 anni fa fu a John Guillermin ad adattare Assassinio sul Nilo, con un Oscar vinto per i costumi e un cast da urlo: Mia Farrow, Bette Davis, Angela Lansbury, Maggie Smith e Jane Birkin. La trama? Il destino ha riunito un eterogeneo gruppo di viaggiatori sul lussuoso battello da crociera Karnak, in navigazione sul Nilo. La personalità dominante è senz'altro Linnet Ridgeway, la ragazza più ricca d'Inghilterra, dotata di grande fascino e abituata a essere sempre al centro dell'attenzione. Attorno a lei gravitano un fidanzato respinto e diversi accaniti ammiratori in competizione tra loro. Ciascuno dei personaggi ha però una sua storia e un suo segreto da custodire, ben nascosto sotto la facciata di rispettabilità e di perbenismo. Fra i turisti c'è anche Hercule Poirot, una volta tanto in vacanza, ma anche in questa occasione il suo ozio è destinato a durare poco. Nel giro di poche ore, infatti, a bordo del Karnak si consumano ben due delitti, e la tranquilla crociera si trasforma in una disperata caccia all'assassino.

Allo script di questo nuovo adattamento Michael Green, già sceneggiatore di Assassinio sull'Orient Express, Blade Runner 2049 e Logan - The Wolverine, con cui è stato nominato agli Oscar.


  • shares
  • Mail