Jason Statham ritrova Guy Ritchie, arriva un action Miramax

Quarta collaborazione per Jason e Guy, a 20 anni esatti da Lock & Stock - Pazzi scatenati.

Jason Statham deve tutto o quasi a Guy Ritchie, che lo lanciò nel lontano 1999 con Lock & Stock - Pazzi scatenati, per poi ritrovarlo nel 2001 Snatch - Lo strappo e nel 2005 con Revolver. Ebbene secondo quanto riportato da Deadline, Statham e Ritchie gireranno un action thriller centrato sul tema della vendetta per la Miramax, che per l'occasione ha acquistato i diritti di Cash Truck, film del 2004 diretto da Nicolas Boukhrief.

La trama ruota attorno H, personaggio freddo e misterioso che lavora in una società di convogli portavalori, cosa che lo rende fatto il responsabile dello spostamento di centinaia di milioni di dollari in giro per Los Angeles. Il film virerà continuamente grazie a linee temporali ad hoc, tra le diverse prospettive dei vari personaggi-

Il CEO di Miramax Bill Block e Ivan Atkinson produrranno il tutto. "Non vedo l'ora di dare vita a questa storia e di lavorare con Jason mentre ha ancora le ginocchia", ha scherzato Ritchie, reduce dal successo di Aladdin, suo primo film ad aver infranto il muro del miliardo di dollari incassati in tutto il mondo. Nell'attesa il regista ha già girato The Gentlemen, con Matthew McConaughey.

  • shares
  • Mail