Cenerentola, Billy Porter Fata Madrina accanto a Camila Cabello

Il volto di Pose pronto ad esplodere anche al cinema.

5 anni dopo i 543,514,353 dollari incassati dal film Disney di Kenneth Branagh, Hollywood torna a saccheggiare Cenerentola con una nuova versione della fiaba, moderna e dal taglio chiaramente irriverente. Secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, al fianco della protagonista Camila Cabello potrebbe trovare spazio Billy Porter, storico primo attore nero dichiaratamente gay ad aver vinto un Emmy grazie a Pose.

Se l'avanzatissima trattativa dovesse andare in porto Porter andrà ad indossare gli abiti della Fata Madrina. Ideato da James Corden, qui produttore, il nuovo Cenerentola avrà presumibilmente un impianto musical. Non a caso sia la Cabello, popstar di professione, che Porter, star di Broadway prima di esplodere sul piccolo schermo, sanno cantare. E anche bene. Kay Cannon, regista di Giù le mani dalle nostre figlie, si siederà dietro la macchina da presa.

Vincitore di un Tony nel 2013 grazie a Kinky Boots, Porter è decollato con il personaggio televisivo di Pray Tell, volto di Pose, serie di Ryan Murphy.


  • shares
  • Mail