Box Office Italia, 4.1 milioni all'esordio per Maleficent 2 - battuto Joker

Streptiosa tenuta di Joker al suo 3° weekend.

5 anni dopo i 4,9 milioni all'esordio di maggio 2014, Angelina Jolie è tornata nei cinema d'Italia con Maleficent 2, partito subito in testa al box office. 4.162.898 euro in 4 giorni per la pellicola Disney, uscita in quasi 800 copie e in grado di staccare 605.353 biglietti. Il testa a testa con Joker è stato acceso per l'intero fine settimana, con la pellicola Warner davanti giovedì e venerdì e il live-action Disney primatista sabato e domenica, quando lo stacco si è fatto maggiore.

La tenuta di Joker è però strepitosa. Altri 3.665.988 euro incassati dal film di Todd Phillips, che è così arrivato ai 21.217.674 euro totali, con 3.028.745 spettatori paganti. 3° incasso del 2019 dietro Avengers: Endgame e Il Re Leone. Cadrà anche il muro dei 25 milioni totali. Eccezionale e impronosticabile. Male al debutto Se Mi Vuoi Bene di Fausto Brizzi, uscito in oltre 400 copie. Appena 535.592 euro in 4 giorni per la commedia con Claudio Bisio, a un anno dal flop di Modalità Aereo, che debuttò con 789.736 euro, per poi chiudere a quota un milione e mezzo. Continua il momento nerissimo del cinema italiano. Gemini Man ha invece superato il milione e mezzo totale, con Il Piccolo Yeti a quota 1.6 milioni e C'era una volta a Hollywood arrivato ai 11.544.967 euro totali. Django, con più di 12 milioni, rimarrà il maggior incasso italiano di Tarantino. Le verità ha raggiunto i 420.614 euro, con The Informer debuttante a quota 119.764 euro, l'evento sui Metallica ha incassato 144.271 euro in 4 giorni e The Kill Team 124.830 euro all'esordio.

Nel fine settimana usciranno Tutto il mio folle amore di Salvatores, Downton Abbey, Scary Stories to tell in the Dark, Finchè morte non ci separi, Sole, Miserere, Entro Mezzanotte e Vivere che Rischio.

  • shares
  • Mail