Taylor Kitsch in "Inferno" e Ana de La Reguera in "La notte del giudizio 5"

Casting news: Taylor Kitsch reciterà in "Inferno" di Neill Blomkamp e Ana de La Reguera protagonista in "La notte del giudizio 5".

Neill Blomkamp torna dietro la macchina da presa per girare un thriller fantascientifico a tinte horror dal titolo Inferno. Il film vede protagonista Taylor Kitsch (John Carter) con le riprese che dovrebbero prendere il via all'inizio del 2020.

Ad agosto Neill Blomkamp ha abbandonato il sequel RoboCop Returns annunciando che avrebbe diretto un misterioso horror.

Sono molto entusiasta di essere di nuovo dietro la macchina da presa e realizzare Inferno con AGC Studios. Il film è pieno di temi e concetti che trovo profondamente affascinanti, mi sento fortunato a girarlo.

 

Pare che "Inferno" si concentrerà su un poliziotto (Taylor Kitsch) che è stato incaricato di indagare su un omicidio apparentemente ordinario nel deserto del Nuovo Messico. L'arrivo dell'FBI lo porta a sospettare che ci sia in gioco qualcosa di più grande, qualcosa che potrebbe persino dimostrarsi di natura extraterrestre. Durante la caccia ad un assassino, questo poliziotto si trova faccia a faccia con una bestia umanoide che non si fermerà davanti a nulla per eliminare un testimone del crimine.

Neill Blomkamp dopo l'acclamato esordio District 9 ha diretto il discreto Elysium, il pessimo Humandroid (Chappie) e ha tentato senza successo di realizzare un sequel di Aliens, progetto cancellato per fare spazio al deludente Alien: Covenant di Ridley Scott. Alcuni dei recenti crediti di Taylor Kitsch includono American Assassin e 21 Bridges, che arriverà nei cinema americani entro la fine dell'anno. Kitsch è anche noto per ruoli in X-Men le origini: Wolverine in cui ha interpretato il mutante Gambit e per i film fantascientifici John Carter e Battleship. "Inferno" non è ancora fornito di una data di uscita ufficiale.

L'attrice messicana Ana de la Reguera sarà la protagonista di The Purge 5, nuovo film del fortunato franchise thriller La notte del giudizio, al momento non ci sono dettagli sul ruolo dell'attrice. Per quanto riguarda la trama di "The Purge 5", unico elemento noto è che questo quinto film cambierà l'ambientazione dell'azione sinora calata in uno scenario tipicamente metropolitano ed esaminerà ancora tematiche di razza e classe che sono stati al centro delle puntate precedenti.

Per quanto riguarda Ana de la Reguera, l'attrice ha recentemente concluso le riprese dell'action con Zombie Army of the Dead di Zack Snyder che vede nel cast anche Dave Bautista. Sul piccolo schermo, Raguera ha recitato nelle serie tv Dal tramonto all'alba - La serie, Narcos e Goliath. Altri crediti dell'attrice includono ruoli in Super Nacho, Cowboys & Aliens e Noi siamo Tutto.

Everardo Gout che ha diretto episodi della serie tv Luke Cage dirigerà "The Purge 5". James DeMonaco creatore del franchise e regista dei primi tre film della serie, ha scritto la sceneggiatura del nuovo film. Jason Blum di Blumhouse produrrà insieme a Michael Bay, Brad Fuller, Andrew Form e Sebastien K. Lemercier. DeMonaco tornerà anche come produttore. Non è ancora chiaro se i membri del cast dei film precedenti torneranno per il sequel. Un paio di curiosi tweet di Blum ad agosto hanno scatenato la curiosità dei fan, il produttore nei tweet suggeriva di dover incontrare Sylvester Stallone per qualcosa legato a "The Purge".

Fino ad oggi il franchise di "The Purge" aka "La notte del giudizio" ha incassato con quattro film un totale di 458 milioni nel mondo, da un budget complessivo investito di appena 35 milioni. Il recente prequel La prima notte del giudizio ha incassato da solo ben 137 milioni di dollari nel mondo, diventando il miglior incasso della serie. Il franchise ha anche generato una serie tv prodotta da USA Network attualmente in onda con la sua seconda stagione. l'uscita di "The Purge 5" è attualmente fissata al 10 luglio 2020.

 

Fonte: Deadline / The Hollywood Reporter

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail